A- A+
Il Sociale
Action Woman contro la violenza sulle donne

II principio ispiratore del progetto Action Woman è la promozione di una cultura di prevenzione contro la violenza sulle donne, di qualsiasi natura essa sia: fisica, psicologica, economica, cibernetica. E' possibile contrastare la violenza aiutando le donne a prevenire i tentativi di aggressione. L'obiettivo del progetto Action Woman Marathon è sensibilizzare giovani e adulti trattando questo tema di vitale importanza ma scarsamente dibattuto.


Vision
Per avvicinare le persone a questo tema verranno utilizzati 4 strumenti:

1) Un sito internet in grado di mettere in contatto persone di ogni genere ed età per un percorso di sensibilizzazione, confronto, educazione ad un corretto rapporto paritario uomo-donna, sollecitando le persone ad attivarsi per contrastare il problema, sia col passaparola sia con l'inserimento attivo nelle associazioni in rete.

2) L’organizzazione di una maratona, che si terrà l'8 marzo, con l'obiettivo di creare un grande riscontro mediatico ed avvicinare anche i meno cibernetici.

3) Incontri di sensibilizzazione e formazione presso l'istituto scolastico superiore Floriani di Vimercate. Un percorso articolato per le quarte e le quinte classi sui seguenti temi: come contrastare la violenza cibernetica sulle donne; come promuovere una cultura paritaria in cui vivere la propria appartenenza e identità di genere come risorsa e valore; l'importanza di autostima come prevenzione contro la violenza; come accrescere la propria sicurezza e ridurre il rischio di essere aggredite attraverso l'insegnamento di tecniche di prevenzione e di difesa personale.

4) Incontri con donne adulte, di una giornata, in cui si insegnerà come accrescere la propria sicurezza e ridurre il rischio di essere aggredite attraverso l'insegnamento di tecniche di prevenzione e di difesa personale.

Mission
Se la vision del progetto è diffondere una cultura di prevenzione contro la violenza sulle donne, il Progetto Action Woman Marathon ha anche altri due obiettivi: 1) la creazione di nuovi volontari che collaborino con le associazioni in rete nel progetto; 2) l’attività di fundraising, una raccolta di fondi di supporto alle attività di prevenzione della violenza sulle donne che vengono messe concretamente in campo.

----------------------------------------
 

Per sostenere concretamente l'iniziativa si può partecipare alla 1ª Action Woman Marathon che prenderà il via la mattina dell'8 marzo 2015 presso Cascina San Fedele nel parco di Monza. Tre percorsi: gara podistica amatoriale, competitiva classica di 21,097 km, più due corse ridotte non competitive rispettivamente di 10 e 5 km. Non solo corsa. Dalle ore 12,00: premiazioni, saluti delle autorità, spettacolo musicale e teatrale con la partecipazione di Francesca Beggio e Gisella Burinato .

Sarà una giornata di festa e di divertimento e un modo concreto di sostenere Action Woman contro la violenza sulle Donne Partecipare

Iscrizioni sul sito www.actionwoman.org

Iscriviti alla newsletter
Tags:
action womanviolenzadonne
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.