A- A+
Il Sociale
GardalandGardaland

La Onlus A.G.O.P., che fornisce assistenza quotidiana ai bambini in cura presso la Divisione di Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma e alle loro famiglie, ha scelto proprio Gardaland per festeggiare il suo 35º anno di attività in maniera indimenticabile e con un evento insolito: oltre ai tradizionali due giorni al Parco, quest’anno i bambini dell’Associazione hanno partecipato ad un’entusiasmante cena di gala presso il Ristorante “Locanda del Corsaro Nero” all’interno del Parco.

Divertimento, svago e serenità sono gli ingredienti che Gardaland, ancora una volta, ha saputo mixare per rendere indimenticabili i due giorni trascorsi nel Parco - il 17 e 18 giugno. Un folto gruppo di 60 persone - tra bambini, genitori e volontari della Fondazione A.G.O.P. - sono stati Ospiti di Gardaland per condividere anche una positiva giornata di puro divertimento. Come ormai da tradizione, l’iniziativa è stata pensata per offrire ai bambini dell’Associazione una piacevole parentesi nella quale poter dimenticare le proprie difficoltà quotidiane grazie all’atmosfera di gioiosa spensieratezza di Gardaland.

La magia, la fantasia e le irresistibili attrazioni del Parco hanno accolto i piccoli Ospiti nella speranza di dar loro nuova forza e coraggio per poter affrontare le impegnative cure alle quali sono costantemente sottoposti. “Un bambino nasce per essere felice, è uno dei motti della A.G.O.P Onlus - afferma la Dott.ssa Benilde Mauri, Presidente dell’Associazione - ed è per questo che ogni anno torniamo con piacere a Gardaland. Qui i bambini dell’Associazione riescono a trovare una dimensione di felicità e spensieratezza, dimenticano le loro patologie e riescono a sentirsi come tutti gli altri, nonostante le limitazioni che la malattia impone loro”. L’iniziativa rientra nelle attività di Merlin’s Magic Wand, la fondazione charity appositamente creata da Merlin Entertainments Group di cui Gardaland Resort fa parte.

La fondazione si pone come obiettivo quello di regalare ai bambini in difficoltà magiche esperienze per poter affrontare con più forza e serenità i problemi e le sofferenze. A proposito dell’esperienza con A.G.O.P. Danilo Santi, Direttore Generale Parchi Gardaland, sottolinea: “Da anni abbiamo l’opportunità di regalare alcune giornate di spensieratezza a questi bambini; è un’esperienza che arricchisce loro ed anche noi. Da sempre il nostro intento è quello di regalare agli Ospiti un’esperienza memorabile ma è proprio verso i bambini più svantaggiati, malati o in difficoltà che è ancora più importante offrire il nostro aiuto! Speriamo così di riuscire a trasmettere emozioni positive che rimangano nella mente e nello spirito dei nostri piccoli Ospiti.”

Tags:
gardalandgemellipoliclinico

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.