A- A+
Il Sociale
Nozze gay, via libera a Bologna. Registrati i matrimoni contratti all'estero

Via libera alla trascrizione del matrimonio celebrato all'estero tra persone dello stesso sesso. Lo ha deciso il Comune di Bologna. Questo tipo di unioni celebrate fuori dall'Italia tra due italiani, o tra un italiano e uno straniero, potranno essere trascritte nei registri di stato civile del Comune dal 15 settembre.

La trascrizione dell'atto di matrimonio estero, spiega RaiNews, potrà essere richiesta dagli interessati con un'istanza in bollo rivolta al sindaco, redatta su apposito modulo da ritirare presso lo Stato Civile-Ufficio Matrimoni, o scaricabile dal sito Iperbole. La trascrizione avverrà per tutti i matrimoni celebrati anche prima del 15 settembre 2014. Per richiedere la trascrizione delle nozze servono alcuni requisiti: almeno uno dei due sposi deve essere cittadino italiano ed entrambi devono risiedere nel Comune di Bologna.

Vanno presentati un documento di identità valido, l'atto di matrimonio in originale, con traduzione in lingua italiana eseguita da traduttore giurato e legalizzazione. Se l'atto è stato formato in un Paese aderente alla Convenzione dell'Aja del 5-10-61, è esente dalla legalizzazione ma dovrà essere munito del timbro "Apostille".Qualora l'atto di matrimonio sia stato formato in uno Stato aderente alla Convenzione di Vienna dell'8-09-76, è sufficiente che sia prodotto su modello plurilingue (internazionale). Sono esenti da legalizzazione gli atti di matrimonio rilasciati dall' Argentina, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Portogallo, San Marino, Svizzera, Turchia, Ungheria.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nozze gaybologna
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.