A- A+
Il Sociale
Sochi 2014, attesa per l'inizio delle paralimpiadi: in gara 750 atleti

Mentre le Olimpiadi invernali a Sochi entrano nel vivo, con le prime medagli e ele prime delusioni, tutto è pronto per i Giochi Paralimpici, che prenderanno il via il 7 marzo. In totale saranno 750 gli atleti che cercheranno di portarsi a casa una medaglia e che troveranno una città con l’accessibilità in tutte le strutture, perché - almeno in questo -  gli organizzatori russi hanno seguito i migliori standard internazionali.

Ascensori, impianti di risalita e rampe di tutte le infrastrutture di Sochi sono state rese accessibili sia per le persone con disabilità fisiche, sia per le persone con problemi visivi. Anche grazie a barriere di protezione e segnali acustici ai semafori. L'organizzazione prevede anche uno speciale servizio per fornire informazioni sui mezzi di trasporto e assistenza per la prenotazione di tutti i servizi legati ai Giochi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sochiparalimpiadiolimpiadi
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.