Sono state annunciate le sette organizzazioni non profit vincitrici della terza edizione nazionale del Bando UniCredit Carta E 2013 “Strategie di coesione sociale a favore della Terza età”, lanciato per promuovere iniziative legate all’assistenza agli anziani e all’invecchiamento attivo.

Il Comitato scientifico coordinato da UniCredit Foundation in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano ha valutato 348 progetti individuando i sette vincitori che si sono aggiudicati l’importo complessivo di 420.000 euro messo a disposizione da UniCredit:

Vedogiovane Coop. Soc., per il progetto “Badante di condominio” – Novara e Borgomanero

Fondazione Martinelli, progetto "L'ospizio diffuso: l'altra Baggina": nuove forme di abitare ed una rete di sostegno a favore degli anziani e dell'intera comunità – Milano

▪  Associazione Neuropsiche, progetto “Noi da voi: supporto specialistico a domicilio alla gestione della persona con demenza e alla modifica della casa per una sua migliore autonomia” – Vicenza

Auser Firenze, progetto “Abitare Solidale” – Cascina, San Miniato, Castelfranco di Sotto (FI), Santa Croce sull’Arno (PI), Monsummano Terme (PT)

▪  Soccorso Clown Coop. Soc., progetto “Azione Anziani” – Roma

▪  ANTEAS Cosenza, progetto “Orti solidali” – Cosenza, Rende e Castrolibero

Corallo Coop. Soc., progetto “Sweet Home” – Siracusa, Lentini, Carlentini e Francofonte

2014-01-17T12:54:42.403+01:002014-01-17T12:54:00+01:00truetrue1296116falsefalse232Il Sociale/sociale4131455412962014-01-17T12:54:43.79+01:0012962014-01-17T12:56:25.807+01:000/sociale/unicredit-anziani170114false2014-01-17T12:56:28.733+01:00314554it-IT102014-01-17T12:54:00"] }
A- A+
Il Sociale
anziani 500 (3)
 

Sono state annunciate le sette organizzazioni non profit vincitrici della terza edizione nazionale del Bando UniCredit Carta E 2013 “Strategie di coesione sociale a favore della Terza età”, lanciato per promuovere iniziative legate all’assistenza agli anziani e all’invecchiamento attivo.

Il Comitato scientifico coordinato da UniCredit Foundation in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano ha valutato 348 progetti individuando i sette vincitori che si sono aggiudicati l’importo complessivo di 420.000 euro messo a disposizione da UniCredit:

Vedogiovane Coop. Soc., per il progetto “Badante di condominio” – Novara e Borgomanero

Fondazione Martinelli, progetto "L'ospizio diffuso: l'altra Baggina": nuove forme di abitare ed una rete di sostegno a favore degli anziani e dell'intera comunità – Milano

▪  Associazione Neuropsiche, progetto “Noi da voi: supporto specialistico a domicilio alla gestione della persona con demenza e alla modifica della casa per una sua migliore autonomia” – Vicenza

Auser Firenze, progetto “Abitare Solidale” – Cascina, San Miniato, Castelfranco di Sotto (FI), Santa Croce sull’Arno (PI), Monsummano Terme (PT)

▪  Soccorso Clown Coop. Soc., progetto “Azione Anziani” – Roma

▪  ANTEAS Cosenza, progetto “Orti solidali” – Cosenza, Rende e Castrolibero

Corallo Coop. Soc., progetto “Sweet Home” – Siracusa, Lentini, Carlentini e Francofonte

Iscriviti alla newsletter
Tags:
unicreditanziani
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.