A- A+
Il Sociale

"L'eliminazione della violenza richiede un intervento forte delle autorita' pubbliche per definire e attuare adeguate misure preventive, per garantire una tutela giuridica, il perseguimento dei reati e per fornire sostegno e risarcimento alle vittime". E' quanto ha affermato il leader della Cgil, Susanna Camusso, parlando a New York, a nome della Confederazione internazionale dei sindacati (Ituc), Internazionale dell'Educazione (Ei) e Internazionale dei Servizi Pubblici (Psi), alla 57esima Commissione sulla Condizione delle Donne delle Nazioni Unite.

"La violenza contro le donne e le ragazze - ha detto Camusso - resta una delle forme piu' gravi di violazione strutturale dei diritti umani a livello mondiale. Qualunque sia la forma della violenza, e' sempre dovuta a un comportamento violento e inaccettabile". Secondo il leader della Cgil, "una ragazza su tre oggi nel mondo si trovera' ad affrontare alcune forme di violenza nella sua vita". La violenza, ha detto, "esiste in tutte le societa', in tutti i paesi, in tutte le aree geografiche e colpisce ovunque i gruppi di donne e ragazze in tutti gli strati della societa'. In molti paesi, come l'Italia, mentre le uccisioni in generale mostrano una diminuzione, le ricerche indicano che il femminicidio rappresenta un dato costante da lungo tempo". A nome del movimento sindacale internazionale, Camusso ha aggiunto: "Riteniamo necessario sottolineare che le azioni di prevenzione, contrasto e punizione intraprese dai governi e da importanti attori istituzionali non sono state sufficienti a frenare la violenza fino a ora". Per il segretario generale della Cgil e' necessario adottare "un'azione globale che lavori su tre direzioni e attuarla, senza ulteriori ritardi, in termini culturali e istituzionali".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
donneviolenza donnesusanna caussoonucgil
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.