A- A+
Sport
Allegri sposta Pogba: "Devo metterlo in fase più offensiva"

"Stiamo lavorando per migliorare la condizione fisica. La partita di domani sara' un buon allenamento". Cosi' il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, nell'affollatissima conferenza stampa per la presentazione dell'amichevole al Gelora Bung Karno Stadium di Giacarta, contro l'ISL Stars.

Al suo fianco, il centrocampista francese Paul Pogba: "Ha enormi qualita' e ampi margini di miglioramento. E' uno dei migliori giovani al mondo", assicura l'ex mister del Milan. E annuncia uno spostamento: "Cercherò di sfruttarlo di più nella fase offensiva". Discorso differente sulla difesa dove si segue la strada di Conte per ora: “In questo momento insisto con la difesa a tre, poi più avanti proveremo delle alternative”. Allegri si dice entusiasta del calore dei tifosi indonesiani: "Siamo molto felici di essere qui a Giacarta. L'accoglienza e' stata fantastica e i tifosi eccezionali".

Pogba invece spiega: "Sono sorpreso ed entusiasta nel vedere tutti questi tifosi qui in Indonesia. Vogliamo offrire un bello spettacolo domani". Poi ha parlato del cambio di mister: “Sono entrambi grandi allenatori, con cui ho trovato un ottimo feeling dall'inizio. Adesso Conte è andato via e c’è Allegri. Abbiamo parlato un po’ nel week-end, siamo pronti a lavorare insieme con armonia”. Sulle voci di mercato che lo danno lontano dalla Juve, se non quest'anno il prossimo: “Il futuro non mi interessa. Vivo il presente. Sto lavorando bene sul campo, non penso al contratto e non ho incontri in programma con Agnelli o Marotta”.

Tags:
allegripogbavidaljuventus
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.