A- A+
Sport
Doppio assolo di Tevez: Atalanta ko. Allegri: "E' come Ibra per..."

Allegri, Tevez come Ibra, vuole sempre vincere - Massimiliano Allegri e' soddisfatto dell'inizio di campionato dei suoi giocatori e non lo nasconde ai microfoni di Sky Sport. "E' stata una bella vittoria, avevamo l'obbligo di vincere dopo la vittoria della Roma su di un campo difficile come quello di Bergamo. Non era semplice perche' l'Atalanta in casa fa sempre grandi gare. Abbiamo avuto un inizio difficoltoso, ma dopo aver preso le misure siamo usciti fuori, grazie anche a Buffon che ha parato il rigore". Buffon imbattuto, nei momenti importanti c'e' sempre... "La differenza tra Gigi e gli altri e' che lui riceve un tiro a partita ed e' decisivo. E' la differenza tra i campioni e i portieri normali".

Tevez come Ibrahimovic? "Tevez sta dimostrando tutto il suo valore. Sta bene, si sacrifica e fa giocare bene tutta la squadra. Oltre ad essere forte tecnicamente e' decisivo dal punto di vista caratteriale. Con Ibra ha in comune il fatto che vuole sempre vincere". Vidal non sembrava contento del cambio... "Negli ultimi sei mesi si e' allenato e ha giocato poco. Non e' in ottime condizione, ma deve stare sereno perche' ci puo' far fare il salto di qualita' ed essere decisivo come lo e' stato contro il Cesena".

Tevez, presto per dire se sara' discorso tra Roma e Juve - Decisivo, come sempre in questo campionato, nella vittoria della Juventus sull'Atalanta, l'Apache Carlisto Tevez ha commentato ai microfoni di Sky Sport i due minuti piu' importanti del match: "Quando ha parato il rigore ho detto a Gigi che e' un grande, una cosa che del resto sa tutto il mondo. Noi grazie alla sua parata ci siamo svegliati e nell'azione successiva abbiamo segnato". Ora vi attende un match importantissimo contro l'Atletico Madrid in Champions... "Aspettiamo la Champions, una partita che la gente attende tanto. Speriamo che vada bene". In campionato sara' un discorso solo tra Roma e Juve? "E' presto per dirlo, mancano ancora tante partite. Manca troppo anche allo scontro diretto contro la Roma della prossima settimana".

La Juve risponde alla Roma, 3-0 all'Atalanta - La Juventus non incanta, ma con una doppietta di Carlitos Tevez e una rete di Morata risponde alla grande all'allungo della Roma e conquista tre punti su di un campo ostico come quello dell'Atalanta. Nel primo tempo, fin dal primo minuto, l'Atalanta mette tanta grinta in campo e la Juventus non riesce a creare e ad essere brillante come al solito. Per sbloccare il risultato serve un'azione da manuale sull'ormai consolidato binario Lichsteiner-Tavez, con lo svizzero che mette in mezzo uno splendido cross rasoterra e l'argentino bravo ad inserirsi e a battere Sportiello. La Juve prende fiducia grazie al goal e subito dopo si avvicina al raddoppio con Llorente dopo una bella combinazione tra Evra e Pogba.

Nella ripresa la Juve sembra in controllo della gara, ma al 13' Orsato concede un calcio di rigore all'Atalanta per un contatto (dubbio) di Chiellini nei confronti di Molina. Si incarica del penalty Denis, ma la sua conclusione viene parata alla grande da Gigi Buffon. Sul capovolgimento di fronte la Juve segna il raddoppio con un tiro dal limite dell'area del solito Tevez, sul quale pero' Sportiello non e' impeccabile. L'Atalanta prova a rientrare in partita con Molina, su un ottimo assist di Drame', ma il suo tiro e' alle stelle. Arriva invece la terza rete della Juventus grazie a Morata, bravo a battere Sportiello di testa su cross del solito Tevez. Un punteggio, il 3 a 0, che punisce eccessivamente l'Atalanta, che dopo l'illusione del pareggio sul calcio di rigore sbagliato da Denis, e' sparita dal campo.

Tags:
allegritevezibrahimovicbuffonatalantajuventusapache

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.