A- A+
Sport
Addio Alonso, in Ferrari arriva Vettel

Ormai è tutto fatto. Fernando Alonso lascerà Maranello con 2 anni di anticipo e andrà in McLaren. Al suo posto arriverà il tedesco della Red Bull, 4 volte campione del mondo. Manca solo l'annuncio ufficiale.

Basta Ferrari e ormai si' alla McLaren. Questo nonostante le ipotesi secondo le quali Fernando Alonso, vicino al divorzio con la scuderia di Maranello, starebbe pensando di prendersi un anno sabbatico. In fondo il passaggio alla scuderia di Woking potrebbe essere un salto nel buio foriero di nuove sconfitte, esenti da colpe per il due volte campione del mondo. Vero che l'anno prossimo tornerà il binomio con Honda, ma il rischio è di un'altra stagione di transizione.

E in Spagna "El Mundo Deportivo" è convinto che anno sabbatico possa dunque essere. Una tesi che viene raccontata citando le frasi delle scorse ore pronunciate dal presidente uscente Luca Cordero di Montezemolo ("Troveremo la miglior soluzione per entrambi") e dello stesso asturiano ("Tutto quello che faro', lo faro' per il bene della Ferrari, per amore della Ferrari") e ricordando che grandi piloti del passato - da Prost a Mansell allo stesso Schumacher - hanno scelto di fermarsi in caso di offerte ritenute non all'altezza. Per molti, sottolinea il quotidiano catalano, il Gp del Giappone sara' decisivo per il futuro di Alonso, mentre la Ferrari avrebbe gia' trovato in Sebastian Vettel l'alternativa (al punto che si parla di pre-contratto firmato). Sintomatiche le parole di Marchionne che ha lanciato un siluro a Fernando: "La Ferrari è molto più importante di qualsiasi partner".

Ma ormai sembra fatta: Alonso in McLaren e Vettel sulla Rossa.

Tags:
alonsomarchionnefiatferrari

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.