A- A+
Sport
alonso flessioni twitter

"E' molto difficile. Sono da 12 anni in F.1 oltre a quelli passati nelle categorie minori e ho sempre dato il 120 per cento in ogni gara". Ha risposto cosi' Alonso alla domanda del magazine britannico Autosport dove trova la motivazione per proseguire dopo una delle sue peggiori stagioni da quando corre in Formula Uno. "Inoltre, ho un sacco di attenzione su di me, un sacco di aspettative ed in ogni gara cerco di vedere cosa posso fare di diverso per migliorare il risultato e quindi so che ho sempre bisogno di fare di piu', e questa e' la mia motivazione". Il campione di Oviedo ha aggiunto che garantire il secondo posto sia nel mondiale piloti (dove ha un buon vantaggio sugli inseguitori) che in quello costruttori (e lì la Ferrari è a nove punti dalla Mercedes) rappresenterebbe una vittoria personale per lui, assicurando che rimarra' motivato. "La motivazione, ormai e' chiaro, e' il secondo posto nel mondiale costruttori, non e' l'obiettivo principale, ma e' comunque un buon obiettivo per noi", ha detto. "Secondo nella classifica costruttori sara' una ricompensa per me sapendo che non abbiamo la seconda vettura piu' veloce, come vediamo tutti i fine settimana. Se finisco secondo tra i piloti e' un po' una vittoria personale", afferma lo spagnolo. "Ovviamente io corro per vincere il campionato del mondo e finire secondo e' molto triste, ma da un punto di vista personale in questa stagione sarebbe un ottimo campionato".

Tags:
alonsoferrari
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.