A- A+
Sport
ATP Finals Torino: Berrettini, il conto in banca e il trionfo di Sinner
Jannik Sinner, tennista 

ATP Finals, Jannik Sinner: "Questo torneo lo giochiamo per Matteo" 

“Questo torneo lo giochiamo per Matteo. Lui è un grande campione e facciamo il tifo perché si rimetta presto". Bella la dedica dell’entusiasmante trionfo sul polacco Hurcacz a Berrettini, esternata da Jannik Sinner, 20 anni, il più giovane italiano ad aver partecipato, e vinto, a  un incontro delle ATP finals. E Novak Djokovic si è confermato il numero uno del mondo, in campo e fuori.

13242473 large

Matteo Berrettini, tennista
 

Dopo aver battuto il norvegese Casper Ruud, il campione serbo ha entusiasmato il pubblico torinese, con un bel discorso, in un italiano perfetto: “Berrettini è un giocatore fenomenale e una grandissima persona. E' una cosa che non vorresti mai che succedesse, perché posso immaginare come si senta. Per lui giocare qui, in Italia, era un evento molto speciale e speriamo possa tornare in campo presto". 

Elogi sinceri, gesti sportivi, non scontati, dimostrati dai tennisti più bravi e più ricchi del mondo, in queste intense giornate delle finali ATP a Torino. Conti in banca elevati come la solidarietà e la vicinanza dei colleghi, nella fase più triste della carriera del campione romano, dimostrate a Matteo.

Commovente  l’abbraccio, domenica sera, del tedesco Alexander  Zverev a Berrettini, dolorante e in lacrime. Parole e gesti molto più gradevoli, per il finalista di Wimbledon, delle eccessive sottolineature negative del gioco, e dei presunti errori, del nostro numero uno, prima dell’infortunio, esternate dai telecronisti di Sky Sport, Elena Pero e Paolone Bertolucci.

Commenti
    Tags:
    atp finals berrettiniatp finals berrettini sinneratp finals torinoberrettini sinner




    in evidenza
    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.