A- A+
Sport
Balotelli e Immobile power: gol pesantissimi in Champions

La sorpresa arriva da Atene, la conferma dai campioni in carica "blancos", ma nel martedi' che apre la fase a gironi di Champions League, anche l'Italia e' protagonista. A Liverpool segna Mario Balotelli, a Dortmund gonfia la rete Ciro Immobile. Due gol belli, pesanti e importanti per i due azzurri. Nel girone A, quello della Juventus (2-0 con il Malmoe), l'Olympiacos batte i vicecampioni. Parte forte la squadra dell'ex Real Michel e gia' al 18' e' in vantaggio con Masuaku. Al 31' arriva il raddoppio di Afellay. L'Atletico Madrid reagisce e al 38' accorcia le distanze con Mandzukic. Al 66' debutta con i colchoneros Alessio Cerci, ma al 73' arriva il 3-1 di Mitroglou. Poi, all'87', Griezmann accorcia le distanze per il 3-2 finale.

Nel girone B tutto facile per il Real di Ancelotti. I campioni in carica dimenticano gli affanni della Liga e travolgono il Basilea.Il risultato si sblocca al 14' con l'autorete di Suchy poi, dal 30' al 37', i "blancos" ne fanno 3 con Bale (gran gol), Cristiano Ronaldo (31') e James Rodrigues. Un minuto dopo gli svizzeri accorciano con Gonzalez. Nella ripresa il 5-1 di Benzema. Ad Anfield Road, con Balotelli titolare, il Liverpool vince ma fatica con i bulgari del Ludogorets. I "reds" non riescono a superare il muro ospite, nella ripresa entra anche Borini, ma il gol non arriva e anzi la squadra di Rodgers rischia anche di perdere, ma il palo salva Mignolet. All'82' Balotelli trova la zampata vincente che fa esplodere Anfield Road, ma al 91' Abalo illude i bulgari con il gol dell'1-1. Nel finale, al 93', Gerrard segna il rigore del 2-1 e il Liverpool puo' festeggiare.

Nel gruppo C vittoria esterna per lo Zenit San Pietroburgo. La squadra di Villas Boas vince 2-0 a Lisbona contro il Benfica. Al 6' Hulk porta in vantaggio i russi. Al 18' i portoghesi restano in 10 per l'espulsione del portiere Artur e, al 22', Witsel raddoppia. Vince in casa il Monaco che si impone di misura sul Bayer Leverkusen. Di Moutinho, al 61', la rete che stende i tedeschi.

Nel gruppo D bella vittoria del Borussia Dortmund nel big-match con l'Arsenal. E' Ciro Immobile a sbloccare il risultato al 45' segnando un gran gol con un diagonale destro in corsa imparabile. Il raddoppia arriva al 48' con l'ex milanista Aubameyang, "gunners" al tappeto. Evita in extremis la sconfitta in casa, invece, il Galatasaray di Cesare Prandelli. A Istanbul l'Anderlecht passa in vantaggio grazie alla rete di Praet al 52', ma al 91' Yilmaz pareggia.

IMMOBILE. "GOL DELLA LIBERAZIONE. NOSTALGIA DELL'ITALIA? STO BENE QUI" -  "Bene, sono contento. Qualcuno parlava già di fallimento, invece per gli stranieri è normale incontrare qualche difficoltà di ambientamento all'inizio. Sto lavorando tanto, mister Klopp e i miei compagni di squadra sono stupendi e mi aiutano molto. Dedico il gol alla mia famiglia, per me è come una liberazione dopo aver sofferto tanto. Sono tornato carico dalla Nazionale, che mi ha dato lo stimolo in più per fare ancora meglio, ci tengo tantissimo alla maglia azzurra. Nostalgia dell'Italia? Seguo sempre la Serie A, ma sto bene qui in Germania".

Tags:
balotelliimmobileliverpoolborussia dortmundchampions
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.