A- A+
Sport
Basket, Milano campione dopo 18 anni. Siena cede a gara 7. Armani ride

L'EA7 Armani Milano e' campione d'Italia di basket. In Gara 7 della finale scudetto, la squadra di coach Banchi ha battuto i campioni in carica della Montepaschi Siena per 74-67. I mensanini perdono il titolo tricolore dopo sette scudetti di fila; mentre l'Olimpia Milano torna a fregiarsene dopo 18 anni.

I toscani domati dopo una gara 7 tiratissima. Si tratta del 26esimo titolo per l'Olimpia. Giorgio Armani è felice come una Pasqua: "E' il mio regalo più bello".

Il pubblico del Forum in visibilio e così anche tutti i milanesi che si sono ritrovati davanti ai due maxi schermi che il Comune ha allestito sui Navigli e al Castello Sforzesco. Ovunque maglie rosse, cimeli e trombette per festeggiare la squadra di capitan Alessandro Gentile che arriva alla vittoria seguendo le orme del papà Nando che nel 1996 aveva vinto l'ultimo titolo.

Tags:
basketmilano
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.