A- A+
Sport
Beach volley show a Roma. E le atlete fanno innamorare il pubblico... LE FOTO
(foto Lapresse)

Mondiali di beach volley: spettacolo a Roma

Grande spettacolo ai mondiali di beach volley in corso a Roma. L'Italia sogna di conquistare medaglie iridate in un torneo dal livello tecnico altissimo (si sono già visti match che hanno esaltato il pubblico).

In un Foro Italico con 5 mila persone sugli spalti, 4 coppie italiane hanno conquistato l'accesso agli ottavi di finale di questo mondiale (organizzato da Sport e Salute e Volleyball World): Nicolai/Cottafava, Lupo/Ranghieri, Menegatti/Gottardi e Scampoli/Bianchin.

Il pubblico è rimasto impressionato non solo per le classe dei partecipanti al torneo maschile e femminile, ma anche per la bellezza delle atlete in campo (guarda le foto della gallery).

BEACH VOLLEY: MONDIALI. NICOLAI-COTTAFAVA E LUPO-RANGHIERI AVANTI

Due coppie azzurre agli ottavi di finale dei Mondiali di BEACH VOLLEY in corso al Foro Italico. Si tratta delle due formazioni composte da Nicolai/Cottafava e Lupo/Ranghieri, abili a superare i propri avversari al termine di due match davvero ben giocati. Salutano invece il torneo Enrico Rossi e Adrian Carambula, condizionati dai problemi al ginocchio di quest'ultimo. Tornando agli ottavi di finale, Nicolai e Cottafava, che hanno battuto i cubani Diaz/Alayo 2-0 (21-18, 21-18) se la vedranno con i brasiliani Renato/Vitor Felipe.

"Ci aspettavamo una partita fisica, ma mi ha sorpreso la loro costanza nel rimanere in partita anche in momenti difficili - il commento di Nicolai -. Noi siamo stati bravi a gestire il match e portare a casa questo importante risultato. Ora ci aspetta un'altra battaglia, i brasiliani stanno giocando molto bene. Noi, come sempre, saremo concentrati e daremo tutto per vincere". "Giocare in un Foro Italico con così tanta gente è stato bellissimo - il commento di Samuele Cottafava -. Per me è stata la prima volta giocare con questa atmosfera. Abbiamo sentito tanto il tifo e ci hanno dato sicuramente una grossa mano".

Daniele Lupo e Alex Ranghieri, invece, si sono imposti sui francesi Krou/Gauther-Rat 2-0 (21-18, 21-17) e ora affronteranno gli olandesi Brouwer/Meeuwsen, teste di serie n.3 del tabellone e nel 2013 vincitori del titolo mondiale. "Sono forti, li conosciamo bene. Mi aspetto di contenerli molto a muro. Sarà una partita da affrontare restando molto lucidi. Serve la nostra miglior prestazione", l'analisi di Alex Ranghieri che ringrazia i tifosi per il sostegno. Sulla stessa lunghezza d'onda Daniele Lupo. "Questo è il BEACH VOLLEY, lo spettacolo è l'interazione con il pubblico. E il Foro Italico era splendido, ci ha dato una carica incredibile. Alex sta giocando un grande torneo, possiamo andare lontano".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
beach volley




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.