A- A+
Sport
Bebeto Jr e la Juve, il matrimonio ora si fa
Matheus

La Juventus si assicura Mattheus. Secondo il brasiliano "Lancenet", il Flamengo e i bianconeri avrebbero finalmente raggiunto un accordo per l'approdo a Torino del 18enne centrocampista figlio del grande attacante Bebeto. Mancherebbe dunque solo l’ufficialità con la firma del talento brasiliano che deve recarsi all'ombra della Mole per le visite mediche. Il Flamengo dovrebbe incassare circa 1,9 milioni di euro (ottima consolazione visto che ha il contratto in scadenza nel 2013), mentre per lui si prospetta un quinquennale. "E' tutto ok - la conferma di Vantuil Goncalves, agente del giocatore -. Gli ultimi dettagli sono stati concordati, rimane appena un documento per formalizzare la trattativa ma la cifra e la durata del contratto sono stati già definiti. Non appena arriverà questo documento, Mattheus andrà in Italia per le visite mediche".

Secondo i media brasiliani, Mattheus ha già cominciato a fare delle lezioni di italiano. Il baby Bebeto divenne famoso a pochi giorni dalla sua nascita. Suo padre festeggiò (insieme al gemello Romario) infatti il gol realizzato contro l'Olanda ai Mondiali del 1994, con il gesto della culla. Una coreografia che portò fortuna visto che quella squadra poi vinse il torneo battendo in finale l'Italia di Sacchi ai calci di rigore (con un Roby Baggio non al top che mandò alle stelle l'ultimo penalty) dopo lo 0-0 nei 120' minuti di gioco.

Tags:
bebetocalciomercatojuvematthaus
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.