A- A+
Sport
Beckenbauer, è morto il figlio Stephan. Scoprì Muller e Hummels

Lutto nella famiglia di Franz Beckenbauer: è morto il figlio Stephan. Aveva 46 anni ed era malato da tempo. La triste notizia è stata comunicata dal Bayern Monaco, dove il primogenito dei cinque figli avuto dal leggendario "Kaiser" aveva giocato, pur senza mai raggiungere la prima squadra.

Era stato per alcuni anni allenatore delle squadre giovanili e scoprì talenti come Thomas Muller, Schweinsteiger e Hummels.

Stephan Beckenbauer da calciatore era un difensore come il padre, in Bundesliga giocò un solo anno, nel 1992-93, con il Saarbrucken, mettendo insieme 12 presenze.

Il Saarbrücken chiuse quel torneo ultimo a 4 punti dalla salvezza per un crollo finale (9 sconfitte nelle ultime 9 giornate). Nella stagione successiva Beckenbauer Jr rimase lì e il 24 febbraio del 1994, nella trasferta contro gli Stuttgarter Kickers, segnò il suo unico gol fra i professionisti. Tornato al Bayern Monaco giocò solo con la seconda squadra e chiuse la carriera a 29 anni a causa di un brutto infortunio al ginocchio.

“Era impossibile tenere testa a questo paragone – ha raccontato Stephan qualche anno fa in un’intervista alla Süddeutsche Zeitung – papà era semplicemente troppo bravo”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
beckhenbauersteophanmullerhummels
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.