A- A+
Sport

Anche i campioni fanno flop. Un gol sbagliato clamoroso, una palla persa sanguinosa. O una donna che li respinge come fossero dei pinco-palla qualunque, mica le star del pallone. Ad esempio è venuto alla luce in queste ore il caso di Cristiano Ronaldo e Rhian Sugden. La biondissima ex Big Brother (nonché musa di servizi fotografici ad alta gradazione: dal Sun al magazine Nuts e altri) che tre anni fa incrociò sulla sua strada proprio il fenomeno del Real Madrid. Anzi era proprio il periodo in cui CR9 stava cambiandosi la maglia (e da lì a poco avrebbe conosciuto Irina Shayk): da quella dei Red Devils alla Blanca.

Conobbe la modella e se ne invaghì. Prima uno scambio di numeri telefonici. Poi qualche sms. Che diventano sempre più caldi nei loro contenuti. Nel segno del 'red'. Come l'ideale cartellino che Rhian avrebbe sventolato sul viso di Cristiano. Respingendo al mittente le avances troppo focose. Addirittura, stando alla 'campana' della Sudgen, la ragazza avrebbe addirittura dovuto più volte cambiare numero di telefono nel corso dei mesi per fuggire dal pressing stretto del portoghese....

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rhian sugdencristiano ronaldo
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.