A- A+
Sport
Bologna, ufficiale: Donadoni al posto di Delio Rossi

Il Bologna annuncia Roberto Donadoni. E' il tecnico di Cisano Bergamasco il nuovo allenatore rossoblu dopo l'esonero di Delio Rossi. Con una nota, il club emiliano ha annunciato che l'ex tecnico del Parma (e ct della nazionale) ha firmato un contratto fino a giugno 2017.

La missione sarà di portare alla salvezza una squadra che ora naviga al terz'ultimo posto con soli sei punti in dieci partite, frutto di due vittoria (con Carpi e Frosinone) contro otto sconfitte. Il Bologna ha pure il peggior attacco del campionato (sei reti in dieci match) e la seconda peggior difesa (15 gol incassati). 

Donadoni era un tecnico in quota Milan (alternativo alla soluzione interna con Brocchi) se la situazione di Mihajlovic fosse precipitata.

Tags:
bolognadonadonidelio rossi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.