A- A+
Sport
L'ex ds del Milan, Ariedo Braida verso il Barcellona

Il Barcellona sceglie il successore di Andoni Zubizarreta che ha lasciato il club blaugrana un mese fa. Stando al diario catalano Mundo Deportivo, club notoriamente vicino al modo Barça, il nome scelto dal club è quello di Ariedo Braida. Proprio l'ex direttore sportivo rossonero, 27 anni di vita sportiva nella vecchia sede di via Turati, e una breve esperienza alla Sampdoria con Edoardo Garrone (e addio dopo l'insediamento di Massimo Ferrero).

Il numero uno del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, lo ha inserito in una commissione composta da altri tre membri per arrivare al prossimo luglio alle nuove elezioni presidenziali. Braida sarà il responsabile del mercato internazionale: lavorerà con Carles Rexach e il vicepresidente sportivo Jordi Mestre e il membro del direttivo Javier Bordas.

Tags:
braidabarcellonaac milan
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.