A- A+
Sport

"Oggi nella Formula 1 non ci sono più i rischi". Lo racconta l’ex campione del mondo Niki Lauda in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. L’occasione per una chiacchierata con l’asso austriaco è l’uscita nelle sale (il 19 settembre) di "Rush", il film di Ron Howard che racconta il duello tra lo stesso Lauda e il rivale inglese James Hunt per la conquista del titolo iridato 1976. Una "battaglia" sportiva pesantemente condizionata dal gravissimo incidente di cui fu vittima Lauda sul circuito tedesco del Nurburgring. "Il film racconta fedelmente come andarono le cose" aggiunge Lauda "ma la Formula 1 di oggi è molto diversa. Nonostante vincere sia sempre una sfida, oggi i piloti non devono più preoccupasi della propria sicurezza, ma solo della propria velocità".

 

Tags:
brividif1niki laudarushjames hunt
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.