A- A+
Sport
Buffon-D'Amico: "Basta gossip, rispettare la nostra privacy"

Gigi Buffon e Ilaria D'Amico chiedono rispetto per la loro "vita privata, duramente messa alla prova dall'insistente attenzione della stampa da circa un anno a questa parte".

Il fuoriclasse della Juventus e la presentatrice di Sky lo fanno attraverso una lettera del loro avvocato, Mauro Paladini con l'invito a tenere "l'intangibile intimità familiare" lontana dai rumors delle cronache rosa.

"La speranza che il tempo potesse far calare la curiosità dei media viene ancora una volta frustrata da quanto pubblicato", scrivono attraverso i legali. E si vedono quindi costretti, si legge nella lettera dell'avvocato, a rivolgere una "formale diffida dal reiterare in qualsiasi forma" certi "contenuti diffamatori".

A far arrabbiare la coppia sono stati gli ultimi gossip e la pubblicazione di "fantasiosi dettagli" sulla loro unione.

Tags:
buffond'amicogossipjuventussky
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.