A- A+
Sport

Angelica è sospesa tra il Giro d'Italia e... il Principato di Monaco. La bellissima giornalista e modella sportiva colombiana (editorialista e responsabile delle pagine sportive del magazine di costume 'Sibarite') infatti sta avendo visibilità fortissima come ambasciatrice del Team Colombia. Ma la Camacho è famosa anche per essere grande amica di Radamel Falcao, il goldeb boy per eccellenza del prossimo calciomercato. L'uomo dei sogni di City, Paris Saint Germain e di tutti i top club. Il fuoriclasse dell'Atletico però sembra a un passo dal Monaco guidato da una cordata di sceicchi. Anche se qualcuno sussurra che El Tigre potrebbe essere solo di passaggio nel Principato, parcheggiato dal Real in vista di un ritorno a Madrid sull'altra sponda calcistica. Angelica a gennaio raccontò che Radamel si sarebbe presto vestito di blanco. Chissà che non avesse ragione...

 

Tags:
camachogiro d'italiaradamel falcao
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.