A- A+
Sport
Doping, Carolina Kostner riammessa nella squadra azzurra

Carolina Kostner, squalificata fino al 16 maggio 2016, e' stata riammessa nella squadra azzurra di pattinaggio di figura per la stagione 2015/2016. E' quanto stabilito da una recente delibera del consiglio federale della Federazione Italiana Sport Ghiaccio. La pattinatrice altoatesina, sanzionata dalla Seconda Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del Coni perche' rea di aver fornito "assistenza" nell'elusione del controllo antidoping del 30 luglio 2012 dell'ex fidanzato Alex Schwazer, poi trovato positivo all'eritropoietina, figura nel gruppo Elite della squadra nazionale. Un fatto decisamente singolare perche' le norme vigenti in materia antidoping regolato dal Codice Sportivo Antidoping non prevedono il reintegro di un atleta squalificato in seno alla squadra nazionale. Escluse sono solo attivita' legate a programmi di formazione antidoping e riabilitazione autorizzati dal Coni.

Il nome della Kostner, che nello status attuale dovrebbe percepire nemmeno finanziamenti sportivi, figura nell'elenco delle composizioni delle squadre nazionali Fisg (A, B e C.). La scorsa stagione Carolina non ha gareggiato nemmeno prima del deferimento da parte dell'Ufficio di Procura Antidoping del Coni (28 novembre 2014). Il futuro sportivo di Carolina Kostner e' ancora incerto. C'e' chi sostiene che la sua carriera sia finita il 19 giugno 2014 quando ha comunicato di volersi prendere un anno sabbatico e chi, invece, possa ancora tornare a fare qualche gara. La graziosa atleta gardenese, ufficialmente non ancora ritirata, e' in attesa di essere convocata dal Tribunale Arbitrale dello Sport a Losanna al quale e' ricorsa per chiedere l'annullamento della squalifica. La data dell'appello non e' ancora stata fissata e pare non sia prima di settembre.

Tags:
carolina kostnerazzurrisquadradoping

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.