A- A+
Sport
Champions League, il Real Madrid ipoteca i quarti. Pari Basilea-Porto

Ronaldo passa facile ai quarti di Champions League. Nell'andata degli ottavi di finale, il Real Madrid batte infatti per due reti a zero lo Schalke, mentre finisce in parita' 1-1 il match tra Basilea e Porto.

La squadra di Ancelotti, che nell'occasione ha battuto il connazionale Di Matteo, si e' imposta grazie alle retio di Cristiano Ronaldo nel primo tempo e Marcelo nella ripresa; a Basilea, invece, svizzeri in vantaggio con Gonzalez, pari di Danilo su rigore. 

Nell'ottavo di finale probabilmente meno "nobile" della Champions League, Basilea e Porto si dividono la posta in palio pareggiando con il punteggio di 1-1, rimandando il discorso qualificazione al match di ritorno in Portogallo.Partenza a razzo dei padroni di casa che dopo una decina di minuti si portano in vantaggio: assist delizioso di Frei in verticale per Gonzalez, con il paraguayano che anticipa il suo marcatore e poi fredda Fabiano. Il talentuoso giocatore del Basilea deve pero' abbandonare il match pochi minuti piu' tardi a causa della botta ricevuta dal portiere portoghese in occasione della rete del vantaggio.

Verso la mezzora il Porto si sveglia e risponde soprattutto con Maicon, che rientra dalla fascia destra e scocca un bel tiro, che pero' viene deviato in calcio d'angolo da Vaclik e con il suo capitano Jackson Martinez, che reclama un calcio di rigore per una trattenuta in area da parte di Samuel, ma l'arbitro sorvola. Nel finale di tempo il match si scalda e i duelli si fanno piu' duri, ma gli svizzeri non corrono grossi pericoli. Ad inizio ripresa Clattenburg concede il pareggio al Porto (zampata di Casemiro dopo un colpo di testa di Maicon), ma dopo almeno un minuto di proteste da parte degli svizzeri, giustamente lo annulla per un disturbo irregolare di due giocatori lusitani ai danni del portiere del Basilea. Il match allora si innervosisce ulteriormente e piovono i cartellini gialli. Prova a scuotere i portoghesi Oliver Torres, ma le sue invenzioni non vengono adeguatamente sfruttate da Tello. l Basilea e' sulla gambe e il Porto spinge forte sull'acceleratore e Jackson Martinez sbaglia clamorosamente la palla del pareggio, mandando alto un pallonetto da pochi passi. Al 31' l'arbitro concede un calcio di rigore piuttosto dubbio per un fallo di mano di Samuel in area. Se ne incarica Danilo che non sbaglia e riporta in parita' l'incontro. Le due squadre sono stanchissime e non riescono piu' a pungere, cosi' il match scivola via veloce fino al termine della gara.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
champions leaguereal madridbasileaportoancelottijuventuschampionscalcioronaldo
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International

Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.