A- A+
Sport
Champions, Roma umiliata dal Barcellona. Maicon: "6-1 è poco"

Maicon onesto: "6-1 e' poco..." - "Abbiamo difeso per 90', non abbiamo fatto niente, avevano sempre palla libera, abbiamo solo provato a fare qualche ripartenza ma niente. Il 6-1 e' stato poco, per quello che si e' visto". E' la lucida analisi di Maicon dopo la pesantissima sconfitta della Roma in casa del Barcellona. "Questo non cambia niente per i nostri obiettivi - sottolinea pero' il difensore giallorosso dai microfoni di Canale 5 - Dobbiamo continuare sulla nostra strada, abbiamo degli obiettivi da conquistare, ma non dobbiamo fare quello che abbiamo fatto oggi, abbiamo fatto zero. Dobbiamo continuare a lavorare, domenica c'e' una partita importante in campionato e adesso cancelliamo quanto fatto oggi".

Figuraccia Roma al Camp Nou, Barcellona vince 6-1 - Figuraccia Roma. Dzeko e compagni escono con le ossa rotte dal Camp Nou, travolti dal Barcellona con un 6-1 senza appello e che fa male perche' e' completamente mancata la voglia di combattere, unita ai soliti errori difensivi (16 gol subiti in Champions). Nonostante cio', ai giallorossi bastera' battere il Bate Borisov tra due settimane all'Olimpico per centrare gli ottavi, visto il pari nel pomeriggio tra i bielorussi e il Bayer Leverkusen. Subito Messi: Szczesny c'e', poi la Pulce spreca davanti al portiere polacco su imbeccata di Busquets (errore di Digne). La Roma soffre ma avrebbe al 12' la chance per passare in vantaggio: Dzeko, trovato da Nainggolan, spreca di testa. L'altro numero 9 in campo, ovvero Suarez, non puo' proprio sbagliare al quarto d'ora perche' Alves, sfuggito a Iago Falque e tenuto in gioco da Rudiger, gli offre un pallone soltanto da spingere in rete. E' il vantaggio del Barcellona che neanche 180 secondi dopo fa bis con Messi, che chiude con un pallonetto dei suoi la splendida azione avviata da Neymar e rifinita da Messi. Spettacolo puro al Camp Nou, Roma gia' al tappeto anche se mancano ancora piu' di 70 minuti. Prima dell'intervallo si rivede la Roma in attacco con Ter Stegen a salvare su Florenzi. Ma al 44' arriva lo strepitoso tris del Barcellona: che destro al volo di Suarez. Iturbe per Nainggolan, ma e' soprattutto Barca: Szczesny e' attento su Messi e soprattutto Neymar.La bella parata di Ter Stegen su Iago e' solo un'illusione, dietro la Roma e' un disastro: Messi per Pique' e 4-0. L'incubo della Roma non e' finito: c'e' anche la doppietta di Messi. All'appello manca solo Neymar, che sfiora il gol da urlo al 70' e fallisce un rigore 7' dopo (para Szczesny, ma sulla ribattuta segna Adriano), imitato poi da Dzeko, ipnotizzato da Ter Stegen dal dischetto, e che solo in pieno recupero timbra il cartellino di testa. Finisce 6-1 per il super BarA§a e clamorosamente la Roma resta ancora in corsa per gli ottavi: ma con questo atteggiamento, e Garcia lo sa, di strada non ne fara' molta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
championsromabarcellonamaicon
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.