A- A+
Sport


Di fronte ad uno stadio Meazza caldissimo, nonostante la gelida serata e qualche dubbia decisione dell'arbitro inglese Webb, che dopo appena 20 minuti ha lasciato il Milan in dieci per un'esagerata espulsione di Montolivo, gli uomini di Allegri soffrono, ma alla fine ottengono un pareggio (0-0) contro l'Ajax che vale gli ottavi di finale di Champions League. I rossoneri, schierati da Allegri a trazione anteriore, con Kaka' alle spalle di Balotelli ed El Shaarawy, subiscono da subito l'intraprendenza olandese, con Poulsen che colpisce un clamoroso palo interno. Con la squadra in inferiorita' numerica pero', il tecnico rossonero rinuncia ad El Shaarawy inserendo Poli. Per tutta la partita i lancieri provano a scardinare la difesa del Milan che pero' e' ermetica fino al 5' minuto di recupero, grazie alle parate di Abbiati e all'ottima prova difensiva di tutta la squadra.

Il Napoli e' fuori dalla Champions League. Agli uomini di Benitez non e' bastato battere per 2-0 l'Arsenal (per essere sicuri della qualificazione serviva il 3-0) al San Paolo perche' il Borussia Dortmund ha vinto nei minuti finali a Marsiglia per 2-1. A decidere il match una perla di Gonzalo Higuain al 28' della ripresa e un pallonetto splendido di Callejon all'ultimo minuto di recupero. Un vero peccato per il Napoli, retrocesso in Europa League per la classifica avulsa nonostante i 12 punti collezionati, gli stessi di Arsenal e Borussia.

Tags:
champions
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.