A- A+
Sport
Chelsea, Antonio Conte soffia Kanté al Leicester di Claudio Ranieri

N'Golo Kante è a un passo dall'addio al Leicester per passare al Chelsea. Bye bye Claudio Ranieri, il centrocampista francese (origine maliana) è pronto per mettersi agli ordini di Antonio Conte. Affare da 30 milioni di sterline (36 mln di euro) per un mediano (ruba-palloni e bravo a impostare) che piaceva tantissimo anche al Real Madrid. Manca l'ufficialità ma ci siamo quasi.

Non solo Kantè. Il Chelsea ha già regalato ad Antonio Conte l'ataccante belga Michy Batshuayi.- Il 22enne ha firmato un contratto di cinque anni, è stato pagato 39 milioni al Marsiglia e piaceva molto anche alla Juventus. In difesa si torna a parlare del difensore centrale del Napoli, Kalidou Koulibaly, su cui c'è anche l'Everton.

Ma tra Kantè e Batshuayi il Chelsea sta facendo già grandi colpi nell'era Conte.

 

Tags:
chelsea kantèkantèkantè al chelseakantè leicester
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
DS 7 Crossback E-Tense: omaggio al lusso (e all’arte)

DS 7 Crossback E-Tense: omaggio al lusso (e all’arte)


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.