A- A+
Sport
Como in serie B con Robert e Michael Hartono: tra i top-100 di Forbes
Alessandro Gabrielloni, bomber del Como (Lapresse)

Como dalla serie D alla B in due anni con la proprietà milardaria degli Hartono

Il Como torna in serie B (decisivo il 2-1 sull'Alessandria di domenica) ed è pronto a bussare ai vertici del calcio che conta. Dietro al club lariano c'è infatti una delle proprietà (made in Indonesia) più forti della galassia calcistica. Robert e Michael Hartono guidano un impero da 40,2 bilioni di dollari. Stando ai dati di Forbes infatti l'azienda rende rispettivamente 20,5 e 19,7 bilioni di dollari, cosa che permette ai due di stare saldamente nella classifica dei top-100 uomini più ricchi (all'86° e 89° posto per la precisione) precedendo big del calibro di Roman Abramovich (il boss del Chelsea è 142° con 14,5 bilioni), Silvio Berlusconi con la sua famiglia (al 327° con 7,6 mld), Zhang Jindong (il boss di Suning e dell'Inter è al 339° con 7,4), Rocco Commisso (352° il numero uno della Fiorentina con 7,2), Paul Singer del fondo Elliot che controlla il Milan (665° con 4,3) e il proprietario della Roma, Dan Friedkin (705° con 4,1).

Como in B, altro che Berlusconi, Zhang e Friedkin: è la proprietà più ricca del calcio italiano

Numeri che fanno sognare nel medio-lungo periodo i tifosi del Como. Ma più ancora del potere economico della famiglia a rendere ancora più sereni è stata in questi anni la capacità di portare la squadra sino alla serie B (era in serie D due anni fa) senza fare investimenti folli, ma con la forza di un progetto mirato. Il loro impero di famiglia era nato con il commercio del tabacco, ma la svolta arrivò con l’investimento nella Banca Centrale d’Asia nel 1997-98 durante la crisi economica asiatica presero il posto lasciato vacante dalla famiglia Salims. Senza dimenticare l’azienda elettronica Polytron, investimenti nel ramo dell'immobiliare di lusso e la startup Razer.

Giacomo Gattuso ComoGiacomo Gattuso, allenatore del Como (Lapresse)
 

Como, l'ex Chelsea Dennis Wise Ceo

Non basta. Nel Como che sogna la serie A c'è un'anima blues e una tutta lariana. Sul primo fronte ecco Dennis Wise, ex bandiera e capitano del Chelsea, che aveva iniziato come consulente tecnico e ora ricopre il ruolo di Ceo (con Carlalberto Ludi nella doppia veste di direttore generale e sportivo). Sul secondo Giacomo Gattuso, mister che si sta rivelando profeta in patria: arrivato a dicembre 2020 sulla panchina del Como ora festeggia il grande ritorno in serie B. E forse siamo solo all'inizio...

Como Tv e i diritti streaming sui Mondiali di Qatar 2022

Dal calcio ai media, attenzione poi al progetto Como Tv, piattaforma OTT innovativa. Non solo approfondimento, format originali e informazione per i tifosi ma anche un investimento che ha portato l'emittente ad acquisire i diritti delle qualificazioni sudamericane ai Mondiali di Qatar 2022, con tutte le gare trasmesse in diretta in streaming.

Commenti
    Tags:
    como serie bcomo proprietàproprietari comorobert e michael hartono
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Nulla di cinese è mai durato... Ma ora si battono tutti i record

    Covid vissuto con ironia

    Nulla di cinese è mai durato...
    Ma ora si battono tutti i record

    i più visti
    in vetrina
    Giulia De Lellis senza trucco: "Accettarsi? È lunga, ma ce l'ho fatta". VIDEO

    Giulia De Lellis senza trucco: "Accettarsi? È lunga, ma ce l'ho fatta". VIDEO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Toyota apre il pre-booking di Nuova Yaris Cross Hybrid

    Toyota apre il pre-booking di Nuova Yaris Cross Hybrid


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.