A- A+
Sport
Cristiano Ronaldo e la figlia malata in ospedale: rivelazione e sfogo vs Manchester United
Cristiano Ronaldo (Lapresse)

Cristiano Ronaldo: 'Mia figlia malata in  ospedale, per questo ho saltato il pre-campionato. Manchester United non mi ha creduto'

Cristiano Ronaldo per la prima volta ha raccontato il motivo della mancata partecipazione al pre-campionato con il Manchester United. "Non ho potuto partecipare alla pre-season per problemi familiari. Il consiglio di amministrazione e il presidente del Manchester United non credevano che qualcosa stesse andando storto. Mi ha fatto stare male", le parole di CR7 nel corso dell'intervista concessa al giornalista Piers Morgan (sarà trasmessa integralmente nei prossimi giorni). "Mi fa male. Abbiamo trascorso una settimana in ospedale ma hanno dubitato delle mie parole. I dirigenti del Manchester United non sembravano credere al 100% che mia figlia appena nata fosse malata. È doloroso, perché non mi hanno creduto sulla parola".

Cristiano Ronaldo: "Manchester United mi ha tradito. Nessun rispetto per Ten Hag"

Nelle scorse ore era uscito un altro estratto in cui Cristiano Ronaldo aveva attaccato i Red Devils e il loro allenatore. "Mi sento tradito dal Manchester United, mi hanno reso una pecora nera. Non rispetto ten Hag, perché lui non ha mai mostrato rispetto per me. Se tu non rispetti me, io non rispetterò mai te". E ancora:  "Da quando Sir Alex Ferguson se n’è andato, non ho visto evoluzioni nel club. Niente è cambiato. I progressi sono stati zero".

Cristiano Ronaldo Napoli Osimhen Manchester UnitedCristiano Ronaldo (Lapresse)
 

Ronaldo, Manchester United verso multa milionaria. CR7 al Chelsea a gennaio?

Il Manchester United ha fatto sapere che “valuterà la propria risposta una volta accertati i fatti”: si parla di multa salatissima in arrivo (un milione di sterline) per Cristiano Ronaldo. E poi a gennaio potrebbe arrivare la cessione. Il divorzio tra CR7 e il club dell'Old Trafford sembra inevitabile. Tornano di moda le voci sul Chelsea: in estate i blues sembravano pronti all'acquisto, l'allenatore dell'epoca Thomas Tuchel fece saltare la trattativa. Ora il mister tedesco non c'è più e il magnate americano Todd Boehly potrebbe regalarsi il 5 volte Pallone d'Oro. Ma per ora siamo solo alle voci, al mercato di gennaio manca un mese e mezzo. Con i Mondiali 2022 in Qatar che stanno per iniziare e vedranno Cristiano Ronaldo protagonista con il Portogallo.

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
cr7cristiano ronaldofiglia cristiano ronaldomanchester united




in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.