A- A+
Sport

Il futuro di Edinson Cavani potrebbe essere all'ombra della Torre Eiffel. Secondo l'emittente francese "RMC Sport", il ds del Paris Saint Germain, Leonardo, avrebbe incontrato piu' volte l'agente del Matador e sarebbero arrivati anche a un'intesa sul contratto: quadriennale da 8,5 milioni di euro a stagione con opzione su un quinto anno. Una proposta considerata soddisfacente dall'entourage del 26enne attaccante del Napoli anche se Leonardo e' stato informato dell'interesse anche di Manchester City, Chelsea e Real Madrid per il giocatore.

Il padre di Cavani prediligerebbe la soluzione spagnola, ma il Psg, dal canto suo, punta sull'opera di mediatore di Lavezzi, che piu' volte avrebbe parlato a Cavani del club francese, al punto che l'entourage del Matador definisce quello parigino "il progetto piu' interessante" fra quelli presentati per il futuro. Gli ottimi rapporti fra i club, inoltre, potrebbero convincere il Napoli a chiedere qualcosa di meno dei 65 milioni di euro della clausola rescissoria mentre il Psg continua a tenere d'occhio Radamel Falcao come possibile alternativa. Il futuro dell'attaccante colombiano sembra pero' essere gia' deciso: al Chelsea, agli ordini di Mourinho.

Tags:
cavanipsgfrancia
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.