A- A+
Sport
Destro-Milan, sorpasso di Tottenham e dell'Inter

Lo stand by legato a Pazzini allontana Mattia Destro dal Milan. Il mercato è fatto di momenti e questo empasse favorisce altre squadre.

L'Inter ci sta pensando in proiezione giugno e potrebbe mettere sul piatto uno scambio con Handanovic parziale contropartita tecnica (il portiere è in scadenza nel 2016 e ad ora il rinnovo è congelato). Ma c'ìè una terza squadra che irrompe nella corsa al centravanti giallorosso e vuole sparigliare: il Tottenham che è pronto a mettere subito 20 milioni di sterline sul piatto della Roma. Ad ogni modo Rudi Garcia per ora giura di volerselo tenere: "Mattia è un attaccante nostro, è importantissimo, conto su di lui per la seconda parte della stagione".

Intanto il Milan continua a pensare al terzino e il nome del 28enne Siqueira resta il più gradito. I rossoneri sarebbero pronti anche a prenderlo a titolo definitivo, ma va convinto l'Atletico Madrid che non vuole svendere il brasiliano con passaporto comunitario. Da Firenze invece per ora nessuna volontà di lasciar partire Pasqual, malgrado i sei mesi alla scadenza.

Addio invece di Riccardo Saponara. Il talentuoso centrocampista torna nell'Empoli, dove aveva mostrato sprazzi di classe quindi il Milan lo prelevò in comproprietà dal Parma. Prestito con diritto di riscatto fissato 4 milioni di euro e anticipo dell'arrivo dello spagnolo Suso dal Liverpool.

Il borsino dei rinnovi. Piena volontà di prolungare con Ignazio Abate (infortunio a parte, ottimo protagonista della stagione rossonera) e possibile prolungamento di un anno per Daniele Bonera. Christian Abbiati potrebbe lasciare il calcio, mentre Michael Essien andrà in America o negli Emirati Arabi.

Caso De Jong. L'olandese vuole un triennale da 3 milioni a stagione, forte delle richieste che non gli mancano dall'estero. Mexes vorrebbe restare a Milano, ma bisogna capire fino a quanto vuole ridurre il suo stipendio.

Ufficiale l'arrivo di Suso dal Liverpool - Il Milan ha ufficializzato l'acquisto "a titolo definitivo dal Liverpool del calciatore Suso, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019". Jesus Fernandez Saez, detto Suso, e' un centrocampista offensivo spagnolo. Anche il Liverpool, sul proprio sito internet, ha ufficializzato il trasferimento: il club di Anfield Road scrive che "il 21enne spagnolo lascia Liverpool quattro anni dopo il suo arrivo dal Cadice. Il suo debutto in prima squadra nel 2012 in Europa League. In tutto con la maglia dei 'reds' 21 presenze e 1 gol, realizzato quest'anno contro il Middlesbrough (nella Coppa di Lega inglese) sotto la Kop". Il club conclude la nota ringraziando Suso per il suo contributo e augurandogli il meglio per il suo futuro.

Tags:
destroac milantottenhamas romacalciomercato
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.