A- A+
Sport
In Francia svelano: la Juventus propone scambio Pogba-Di Maria

La Juventus avrebbe proposto al Real Madrid uno scambio tra Paul Pogba e Angel Di Maria. L'attaccante dell'Argentina, infortunatosi contro il Belgio e costretto a saltare la semifinale mondiale con l'Olanda, e' un vecchio pallino di Antonio Conte: il tecnico sarebbe disposto a sacrificare il gioiello francese, in scadenza nel 2016 e non intenzionato a rinnovare, pur di avere in rosa l'argentino. L'indiscrezione è stata lancia dal quotidiano francese L'Equipe,

Le merengues, che avrebbero gia' pensato a Toni Kroos e James Rodriguez per un'eventuale sostituzione, avrebbero pero' fatto sapere che Di Maria non lascera' i campioni d'Europa per meno di 50 milioni di euro. La Juve ha gia' messo gli occhi su Alexis Sanchez (seguito però anche dall'Arsenal che potrebbe mettere 40 milioni sul piatto) e il 21enne attaccante Alvaro Morata. A questo proposito l'agente Juanma López sta trattando l'uscita per la chiusura positiva della trattativa e ha spiegato ad As: "Morata è più vicino alla Juventus".

Il club bianconero ha presentato un'offerta di 15 milioni, il Real ne vuole 25. Con la mediazione dell'agente si potrà chiudere a 20. Il Madrid, però vuole inserire nell'affare un'opzione di controriscatto fissato a 35 milioni di euro.

Daily Star, Juve vuole 63 mln e Nani per Vidal - Il Manchester United all'assalto di Arturo Vidal, ma la Juventus spara altissimo: vuole 50 milioni di sterline (63 milioni di euro) piu' Nani per cedere il forte centrocampista cileno. Lo scrive il "Daily Star on Sunday". Il portoghese, reduce da un Mondiale deludente, piace anche all'Arsenal e alle due milanesi, ma lo United sarebbe pronto a cederlo alla Juve come parziale contropartita per Vidal, a sua volta seguito anche da Arsenal e Bayern Monaco.

Tags:
di mariapogbajuventusreal madridcalciomercato
in evidenza
Meteo, fresco? È solo un’illusione Torna l'inferno. Ecco quando

Meteo

Meteo, fresco? È solo un’illusione
Torna l'inferno. Ecco quando

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.