A- A+
Sport
Brasile, Dunga: "Maicon? Per tutti una seconda opportunità"

Le porte della Selecao restano aperte per Maicon. Lo fa intendere il ct del Brasile, Carlos Dunga, al termine dell'amichevole vinta per 1-0 sull'Ecuador. "Non mi piacerebbe parlare di questo argomento, ma lo faro' - spiega -. Mi fa male, come allenatore, togliere un'opportunita' a un giocatore della Selecao. Ma a volte certe cose accadono nella vita. Sono al comando e devo prendere delle decisioni. I tifosi possono avere la certezza che prenderemo sempre le decisioni migliori per la Selecao".

Fatta questa premessa, Dunga assicura che "non c'e' nulla di definitivo, non sono nessuno per giudicare e tutti abbiamo una seconda opportunita'". Rispetto molto Maicon e le porte non sono chiuse per nessuno". Dopo l'amichevole con la Colombia, il laterale romanista e' stato mandato via dal ritiro della Nazionale per un "problema interno". Alla base della scelta della nazionale brasiliana probabilmente un rientro in forte ritardo del giocatore rispetto all'orario fissato da Dunga. Maicon e' tornato a Roma dove ha parlato con il tecnico Rudi Garcia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
dungamaiconseleçao
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.