A- A+
Sport
El Shaarawy mistero: ancora non convocato al Monaco. E a gennaio...

Stephan El Shaarawy diventa sempre più un caso al Monaco e scatta l'allarme rosso al Milan. Il Faraone non è stato convocato da Jardim neppure per il machr di Coppa di Lega contro il Bordeaux. A questo punto la sensazione è che rischi di scattare l'obbligo di riscatto concordato dopo la 25° presenza con la maglia del Monaco. Ne mancano due. Teoricamente pochissime, ma se l'atteggamento è questo, non si può neppure escludere la rottura. Il tecnico portoghese non è soddisfatto del rendimento di El Shaarawy (tre gol in stagione:  nei preliminari di Champions, 2 in Europa League e 0 in campionato). In Ligue 1 il Faraone ha giocato soltanto 187 minuti, con solo due presenze da titolare da novembre a oggi. E a Marsiglia ha gicoato Coentrao esterno alto nel ruolo che dovrebbe essere di ElSha.

Si è parlato di uno scambio con la Lazio e Keita in Francia. Oppure Milan e Monaco dovranno parlarsi durante la sosta e trovare una soluzione. Lo stesso Stephan ha assoluto bisogno di gicoare per non perdere il treno della nazionale di Conte a Euro2016...

Tags:
el shaarawymonacojardimlaziomilan
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.