A- A+
Sport
Volano gli stracci al Chelsea. Eto'o: Mourinho? Idiota

“Oggi ho 33 anni e non è perché un idiota mi ha dato del ‘vecchio’ allora dovete credergli. E potreste anche aver notato che il ‘vecchio’ ha fatto meglio di tanti giovani". Ha lasciato finire la stagione, ma Re Leone non ha mai digerito quel fuori onda registrato dal francese Canal+ in cui lo Special aveva ironizzato sulla sua età. A tempo debito ha scelto di togliersi i classici sassolini dalle scarpe.

E aggiunge: "Qualcuno crede che mi ritirerò negli Usa o in Medio Oriente ma ho ritrovato la gioia della Champions (quest'anno il sogno si è fermato in semifinale contro l'Atletico Madrid, ndr) e continuerò a giocare la Champions". Non ovviamente al Chelsea che lascerà scadere il contratto. Dove allora? "Non ve lo dirò ma continuerò a farlo perché fisicamente e mentalmente sto alla grande". L'ex eroe del Triplete nerazzurro addirittura punta a Russia 2018: "Farò questi Mondiali e anche i prossimi, quando avrò 37 anni". Anzi... "visto che alcuni hanno giocato anche a 42 anni, oltre a quello in Brasile potrei fare altri due Mondiali”.

Tags:
eto'omourinho
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Hannibal mette a fuoco l'Italia Meteo, temperature fino a 35°

Hannibal mette a fuoco l'Italia
Meteo, temperature fino a 35°


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.