A- A+
Sport
Eto'o allo scoperto, chiama Moratti-Thohir: "Se l'Inter mi vuole..."

 "Se Moratti chiama... Il nuovo presidente è Thohir? No, no. Il dottor Moratti c'è sempre". Sameul Eto'o non ha dimenticato l'Inter (e l'ex patron), al punto da lanciare un appello pubblico: lui sarebbe pronto a tornare nerazzurro come negli anni di scudetti e Triplete. A fine stagione gli scadrà il contratto con il Chelsea (con cui ha comunque già messo a segno dieci reti in trenta presenze) e sin qui non ha avuto proposte di rinnovo. Ecco perchè ai microfoni di Mediaset esce allo scoperto e chiama l'Inter. Ovviamente a 33 anni (e dopo quel fuorionda di Mou sulla sua età che creò tante polemiche...) dovrebbe accettare una netta riduzione dell'ingaggio (difficile pensare a più di tre milioni), ma intanto qualcosa si sta muovendo. La prossima mossa toccherà a Erick Thohir, atteso tra l'altro in Italia per l'inizio della prossima settimana quando avrà da affrontare cda, strategie di mercato e potrà assistere a Inter-Udinese a San Siro...

Tags:
eto'ointerchelsea
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.