A- A+
Sport

Lo sfogo di Alonso ha fatto il giro delle tv di tutto il mondo in diretta. Il pilota, impegnato in un collegamento con un suo ingegnere di pista, ha sbottato: “Quindi c'è da farlo passare (Felipe Massa, ndr)! Veramente siete scemi eh…mamma mia ragazzi!!!". Parole destinate a far discutere, che Alonso ha rivolto a tutto il muretto Ferrari. L'episodio si è verificato nella Q3 delle qualifiche a Monza. La Ferrari, unica monoposto del Circus, ha voluto ricorrere al gioco delle scie per tutte le tre manches delle qualifiche. Ma in Q3 qualcosa non ha funzionato come previsto o forse è stata solo la voglia da parte di Alonso di non perdere tempo e giri nel restituire la scia al compagno brasiliano. Fatto sta che nel primo tentativo alla richiesta dai box ecco la frase incriminata seguita dal silenzio radio. Ancor più laconico il "sono troppo lontano" pronunciato poi dall'asturiano nel secondo e ultimo tentativo. Getta acqua sul fuoco Alonso nelle interviste post-qualifiche: "Abbiamo cercato di sfruttare le scie per avere un aiuto Felipe mi ha aspettato e lo ringrazio perché così un decimo l'ho guadagnato. La Red Bull è più vicina di altre volte, speriamo di passare subito Hulkenberg per non perderle di vista".

alonso modificato 18

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferrarialonsorissa
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.