A- A+
Sport

La 458 Speciale non è solo la  vedette, dello stand della Ferrari ma è sicuramente la regina del 65esima edizione del Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte. La nuova serie speciale prodotta a Maranello completa infatti la gamma più ricca ed esclusiva nella storia della Ferrari. Accanto alla 458 Speciale, sono presenti la F12berlinetta con carrozzeria Ferro Met e interni neri insieme alla 458 Spider in tonalità Nero Stellato e interni Sabbia, che rappresentano la vocazione sportiva del Cavallino Rampante nell'interpretazione classica del V12 anteriore-centrale e l'altrettanto simbolico V8 posteriore "en plein air". L'anima Gran Turismo si esprime con la California30, convertibile capace di coniugare prestazioni e versatilità, in Bianco Italia e interni Nero Daytona, affiancata dalla quattro posti e quattro ruote motrici FF, Rosso Maranello e dotata del tetto panoramico in vetro.

I modelli presenti sullo stand sono il concreto risultato dei costanti investimenti sul prodotto: negli ultimi 5 anni sono stati 1.400 i milioni di euro impiegati mentre per il prossimo quinquennio sono previsti 2.000 milioni di euro. Queste cifre non comprendono gli investimenti in Formula Uno, i cui risultati tecnologici e know-how sono trasferiti nei modelli stradali, come è ampiamente accaduto anche per la nuova vettura presentata oggi. Una gamma tecnologicamente all'avanguardia anche per quanto riguarda l'attenzione all'ambiente, che grazie a investimenti per la ricerca nell'ottica della riduzione delle emissioni e dei consumi a fronte di un aumento medio di 100 cv di potenza negli ultimi 5 anni ha raggiunto lo straordinario risultato del 40% in meno di CO2. La strategia commerciale, che vede oggi la Ferrari presente in 62 mercati, è fortemente orientata al mantenimento dell'esclusività, con l'obiettivo di proteggere il brand e il valore delle vetture, offrendo inoltre servizi unici e di assoluta eccellenza. Tra questi il programma di personalizzazione Tailor Made, per quei clienti che desiderano una definizione a livello sartoriale della propria vettura, che nella speciale area sullo stand del Salone presenta una FF in Grigio Abu Dhabi e dettagli nello storico colore Grigio Ferro Met. Gli interni si contraddistinguono per la presenza di materiali pregiati come la pelle Frau "Soul Aretha", estremamente morbida al tatto, dai toni caldi e profondi, e un tessuto per abiti prestigioso come il "Solaro", tra i più raffinati ed eleganti al mondo che si contraddistingue per la superficie brillante e cangiante. I dettagli in legno (teak e frassino) e le cuciture a L rendono ancora più unica e esclusiva questa vettura.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferrariauto
in evidenza
Vlahovic alla Juve, quota a 1.15 In Borsa il titolo si impenna

Firenze furiosa col gioiellino serbo

Vlahovic alla Juve, quota a 1.15
In Borsa il titolo si impenna

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.