A- A+
Sport
Ferrero si imbavaglia: "Ringrazio i giudici per la squalifica"

"Ringrazio di cuore i Giudici sportivi per aver commesso un 'errore di sbaglio' basato sul nulla, dandomi 3 mesi più multa (10mila euro, ndr)". Massimo Ferrero twitta la sua amarezza per  la sanzione comminatagli dal Tribunale Federale Nazionale sulle dichiarazioni lesive nei confronti del presidente dell'Inter Erick Thohir ("Dissi a Moratti di cacciare quel filippino") rese lo scorso 26 ottobre durante la trasmissione televisiva 'Stadio Sprint'.

E aggiunge una foto con la bocca tappata. In precedenza sul sito della Sampdoria aveva commentato.  "Buonasera amici miei. Oggi e' successo qualcosa che ha dell'incredibile (ma vero!), e purtroppo non siamo su Scherzi a parte. Io ringrazio tutti i tifosi delle squadre di calcio italiane che la Mia Samp&Doria ha incontrato e incontrera', per la simpatia e il rispetto dimostratomi".

"Vorrei anche ringraziare gli arbitri italiani, che ogni domenica, pur sotto pressioni pazzesche, a volte intimidazioni o aggressioni, fanno rispettare su tutti i campi le regole che il calcio si e' dato piu' di un secolo fa, e senza le quali non sarebbe il gioco piu' bello, piu' amato e piu' seguito al mondo" conclude Ferrero.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferrerosampdoriathohirinterfilippino
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni

Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.