A- A+
Sport
Fifa: risarcimento da 201 milioni di dollari per la corruzione nel calcio

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha assegnato alla Fondazione Fifa un risarcimento da 201 milioni di dollari (circa 171 milioni di euro) per lo scandalo della corruzione nel calcio

L'ammontare del maxi risarcimento è stato calcolato dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sulla base delle perdite sofferte da Fifa, Concacaf e Conmebol a causa delle pratiche corruttive portate avanti per decenni da diversi dirigenti, come emerso nell'inchiesta che ha sconvolto il calcio mondiale.

I soldi verranno prelevati dai conti bancari che, essendo riconducibili ai dirigenti incriminati, sono stati posto sequestro.

La Fifa ha deciso di destinare la somma del risarcimento al nuovo World Football Remission Fund e il Presidente Gianni Infantino ha commentato: "Sono lieto di vedere che il denaro che è stato sottratto illegalmente al calcio sta tornando al suo posto per essere utilizzato per i suoi scopi originali. Voglio ringraziare sinceramente le autorità statunitensi per i loro sforzi in questo senso: è grazie al loro intervento nel 2015 che siamo stati in grado di cambiare radicalmente la Fifa da un'organizzazione tossica a un organo di governo sportivo globale che gode di stima e fiducia. Per fortuna, abbiamo ormai superato quello sfortunato periodo ed è bello vedere che finanziamenti significativi vengono messi a disposizione della Fondazione Fifa in modo da poter avere un impatto positivo attraverso i programmi per i giovani e la comunità".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fifarisarcimento201 milioni dollaricalciocorruzioneinfantino
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.