A- A+
Sport

A Montecarlo sono stati premiati i migliori atleti del 2013. Come da pronostico sul gradino più alto del podio sono saliti Usain Bolt e Shelly-Ann Fraser-Pryce che, nonostante lo scandalo doping della Jamaica, si assicurano il premio. Bolt, al quinto riconoscimento della carriera, supera la concorrenza di Bohdan Bondarenko e Mo Farah mentre la Fraser riesce a prevalere sulla fortissima pesista Valerie Vili e sulla ceca Zuzana Hejnová. Il riconoscimento per la miglior giovane è andato alla statunitense Mary Cain. Ricordati anche i campioni olimpici di Mosca '80 con la presenza di Maurizio Damilano e Sara Simeoni, lungo applauso per Pietro Mennea.

Usain Bolt Shelly Ann Fraser Pryce

______

 

 

 

Tags:
atleticausain boltfraser

i più visti

casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.