A- A+
Sport
"Ganso neanche con tutti i soldi della camorra". E il Napoli reagisce agli insulti del San Paolo

Il Napoli passa al contrattacco. Al club partenopeo non sono andate giu' le dichiarazioni di Carlos Miguel Aidar, presidente del San Paolo, che in merito a un possibile interesse del Napoli per Paulo Henrique Ganso ha dichiarato che "non basterebbero i soldi di tutta la camorra. Non credo che abbiano la possibilita' di prendere il giocatore che ha una valutazione di 25 milioni di euro, anche perche' ormai la camorra non ha tutto questo potere".

Dichiarazioni che, secondo la nota della societa' partenopea, "hanno offeso l'immagine e la storia di una societa' gloriosa e prestigiosa come quella della SSC Napoli, l'unica cosa che possiamo dire e' che ognuno si qualifica per quello che fa e che dice. Le sue affermazioni non meritano un'attenzione maggiore di quanto non ne abbiamo concessa con questa breve nota. A margine di cio' aggiungiamo che, naturalmente, non c'e' mai stata alcuna trattativa per il calciatore Ganso che non ci interessa. In ogni caso - avverte poi il club - le offensive e farneticanti dichiarazioni del signor Carlos Miguel Aidar sono gia' al vaglio dell'ufficio legale della SSCN che intende tutelare in ogni sede giudiziaria l'immagine della societa' gravemente diffamata dalle parole pronunciate dal presidente del San Paolo".

Tags:
gansonapolisan paolocamorra
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.