A- A+
Sport
I tifosi dell'Ofi trattengono Gattuso sull'isola: "Non te ne andare"

I tifosi chiedono a Ringhio di restare -  Un centinaio di tifosi dell'Ofi creta non se ne fa una ragione dell'addio di Gattuso e lo ha implorato di non lasciare la guida della squadra. Ad attendere l'allenatore al centro sportivo di Bak c'erano gli ultras della squadra greca, che si disposti a fare di tutto per non perdere la sua guida tecnica: anche a trattenerlo fisicamente sull'isola. Una dimostrazione d'amore per l'ex centrocampista del Milan.

Gattuso getta la spugna: "Ho dato tutto me stesso, ma..." - “E’ difficile per me continuare quest’esperienza. Ho messo passione e forza, mi dispiace ma non riesco a continuare". Parole di resa da parte di un combattente vero quale Ivan Gennaro Gattuso. Il suo Ofi Creta ha perso 2-3 in casa. Dopo il vantaggio ospite di Usero, momentaneo pareggio di Milhazes ma i due gol di Mazza e Tsokanis hanno chiuso la partita e non è bastata nel finale la rete di Merebasvili.

Cancellata l'impresa della scorsa settimana in casa del Panathinaikos. L'Ofi resta fermo a quota 9 punti, al decimo posto. E l'ex centrocampista del Milan fa un bilancio finale: "Ho trascorso quattro mesi incredibili, la città è meravigliosa e i tifosi anche. Non posso sostenere il peso della situazione da solo sulle mie spalle”.

Tags:
gattusoofi cretaringhio

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.