A- A+
Sport
Giroud re di San Siro: il Milan ribalta l'Inter nel derby
Olivier Guroud (Lapresse)

Inter-Milan 1-2: Perisic lancia i nerazzurri, Giroud li mette ko

Il Milan vince in rimonta 2-1 il derby della Madonnina contro l'Inter riaprendo la corsa scudetto per i rossoneri che si portano a -1 dalla capolista. L'Inter passa in vantaggio al 38' con Perisic. Nella ripresa sale in cattedra Giroud, il francese pareggia al 75' e 3 minuti più tardi firma il 2-1. La classifica vede il 'Diavolo' salire a 53 punti, uno in meno degli uomini di Inzaghi (che però devono recuperare il match contro il Bologna).

Inter-Milan 1-2, Perisic e il primo tempo quasi perfetto della squadra di Inzaghi

La prima emozione dell'incontro è un gol annullato all'Inter, al 9' Perisic crossa per Dumfries sul secondo palo, l'olandese insacca da posizione defilata ma il guardalinee annulla per fuorigioco del croato. Poco dopo tracciante di Brozovic con palla deviata da Kalulu, Maignan con un colpo di reni si salva. E' l'Inter a fare la gara con i rossoneri un po' in affanno. Al 26' Lautaro fa sponda per Barella che lascia partire un destro potente che sfiora il palo lontano della porta di Maignan. Poco dopo Lautaro mette al centro per Dumfries, a tu per tu col portiere l'olandese si fa ipnotizzare da Maignan che compie un'altra grande parata. Insiste l'11 di Inzaghi, girata al volo di Dzeko, la palla sbatte sul volto di Kalulu. Al 35' si accende il Milan, botta da fuori di Tonali con Handanovic che vola per deviare, sul successivo cross basso di Theo Hernandez Leao in scivolata non trova la porta. Reazione Inter, al 38' Lautaro ci prova da fuori, la conclusione centrale viene deviata in corner dall'estremo difensore rossonero. Sul conseguente angolo Kalulu manca il tocco sulla palla calciata da Calhanoglu, la sfera arriva a Perisic che indisturbato colpisce di sinistro sul palo più lontano. Nel finale di tempo Dzeko impegna nuovamente il portiere che blocca in presa bassa.

Inter-Milan 1-2: Pioli mette Diaz e cambia il match. Giroud fa sognare i rossoneri

Cambio in apertura di ripresa per Pioli, dentro Saelemaekers per Messias. Ci prova il Milan con Tonali, la cannonata da lontano sibila vicino al palo. Cambio per Pioli, al 57' esce Kessié per Brahim Diaz. E' il Milan ora a spingere a caccia del pareggio coi nerazzurri pronti a colpire in contropiede. Palla rubata da Kalulu per Brahim Diaz che serve Leao, la conclusione è alta. Al 69' sugli sviluppi di un corner occasione per Perisic fuori misura. Doppio cambio per Inzaghi che inserisce Sanchez e Dimarco per Lautaro e Perisic, poco dopo Vidal per Calhanoglu. Al 75' Giroud ruba palla a Alexis Sanchez, Tonali serve Brahim Diaz che pesca Giroud che in scivolata infila Handanovic. Passano 3 minuti e il francese firma la doppietta. Assist di Calabria per Giroud che di tacco si libera di De Vrij e con un tiro sul palo lontano infila il portiere nerazzurro. Nel Milan entra Krunic per Bennacer. Inzaghi prova a ridare una scossa ai suoi, entrano Darmian e Vecino per Bastoni e Brozovic. Sono 5 i minuti di recupero indicati dall'arbitro Guida. Al 93' punizione dalla trequarti con Dimarco, la palla finisce direttamente sul fondo. Al 94' rosso per Theo Hernandez. Non succede più nulla, esplode la gioia dei tifosi milanisti sugli spalti e dei giocatori rossoneri in campo.

Leggi anche

Pechino 2022: Lollobrigida argento per la pronipote di Gina. Short Track: Fontana, medaglia storica

Pensioni aumento assegni a marzo. Pensionati festeggiano. Inps, ecco di quanto

Sondaggi, che botta per la Lega di Salvini dopo il Quirinale. Meloni e il Pd..

Commenti
    Tags:
    giroudinter milan




    in evidenza
    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    Nostalgia Masolin

    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    
    in vetrina
    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura


    motori
    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.