A- A+
Sport
Dopo Ashley Cole, Roma Uk con Glen Johnson

Dopo Ashley Cole, la Roma potrebbe assicurarsi un altro esterno inglese. Glen Johnson e' in scadenza di contratto col Liverpool ma - riporta il "Telegraph" - potrebbe salutare gia' a gennaio con i giallorossi disposti a soddisfare la sua richiesta da 8 milioni di euro di ingaggio a stagione. Lo stesso Johnson, 30 anni, ha fatto capire che il suo futuro e' lontano da Anfield.

"Voglio giocare per un club che mi vuole per davvero - le sue parole riportate dalla stampa inglese - Ho letto che mi avrebbero offerto il rinnovo con ingaggio dimezzato ma la verita' e' che non mi e' stato offerto nulla e al momento non stiamo parlando di contratto. Mi sono goduto i miei anni qui ma, senza contratto, non posso rimanere. Non preghero' nessuno, loro sanno dove trovarmi e qual e' la situazione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
glen johnsonliverpoolcalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti

Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.