A- A+
Sport
Sagna: no all'Inter e al rinnovo Gunners, meglio il Manchester City

Bacary Sagna all'Inter.... anzi no. Dall'Inghilterra arrivano notizie non positive circa l'esterno francese in scadenza con i Gunners. Second quanto viene riportato dal 'Daily Star' il 31enne difensore francese sarebbe più vicino al Manchester City dove raggiungerebbe i connazionali Samir Nasri e Gael Clichy. Il calciatore attualmente in forza ai Gunners ha rifiutato il rinnovo di due anni proposto dalla dirigenza del club londinese e anche il biennale, con opzione per il terzo anno, offerto dall'Inter con un ingaggio da 90mila sterline a settimana (contro i 60 dei londinesi), circa 107mila euro. Sagna non vuole perdere la Champions League, traguardo che attualmente non sembra alla portata dell'Inter. Oltre al Manchester City anche Real Madrid, Barcellona, Monaco, Fenerbahce e Galatasaray hanno preso informazioni con l'entourage del giocatore.

Guarin "Daro' tutto per la maglia e per i tifosi" - Fredy Guarin ieri si e' legato all'Inter fino al 2017, un rinnovo che arriva due mesi dopo quel trasferimento alla Juventus che sembrava ormai cosa fatta e che, invece, e' saltato. Adesso il colombiano deve riconquistare i tifosi ed e' questo il suo obiettivo come spiega in un'intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport 24: "L'unico strumento che ho per rispondere e' il campo, e' li che devo dare tutto per questa maglia e per i tifosi che hanno sempre creduto in me". Il centrocampista e' felice della fiducia che gli ha dimostrato la societa' e tornando sul prolungamento del contratto spiega: "per me e' stato un sogno perche' vestire per piu' tempo questa maglia e' importantissimo. Palacio ha festeggiato il suo rinnovo con un gol? Spero possa essere cosi' anche per me, per la squadra, per tutti, ma sono gia' contento cosi' poi e' ovvio che vorrei una vittoria per tutta la squadra". Chissa' che adesso la sua avventura in nerazzurro non possa prendere una svolta, sembrava destinato alla Juve potrebbe anche chiudere la carriera con la maglia dell'Inter. "Non si sa mai, perche' il calcio fa tanti giri, ma con questa decisione ho scelto l'Inter, sono tranquillo e voglio stare qui - spiega - da quando sono arrivato, sono passati due anni e ho imparato tanto a livello personale e di squadra, piano piano giorno dopo giorno si guadagna ogni cosa e soprattutto si guadagna la fiducia della gente". L'Inter e' reduce dalla sconfitta interna contro l'Atalanta, un ko pesante e che ha frenato la rincorsa dei nerazzurri. "Mazzarri? Non era arrabbiato con noi. Dobbiamo chiudere le partite, abbiamo perso concentrazione all'ultima giocata, era deluso, lui come noi. Perche' non chiudiamo le gare? Secondo me e' stata piu' sfortuna perche' le azioni le facciamo e anche i giocatori li abbiamo. Sarei preoccupato se non li avessimo". Resta il fatto che l'Inter ha lasciato troppi punti per strada. "Adesso ci sono nove finali, dobbiamo vincere fino alla fine e poi vedremo dove saremo arrivati". Il gol gli manca: "speriamo di poter segnare perche' aiuta la squadra e poi e' una soddisfazione enorme. Noi le occasioni le costruiamo, dobbiamo concretizzare". Lui e Icardi fanno collezione di legni e purtroppo "contano i gol e i punti", sottolinea Guarin.

Ufficiale: Guarin rinnova fino al 2017 - Fredy Guarin ha firmato il rinnovo del contratto che lo lega all'Inter fino al 2017. Ne da' notizia la stessa societa' nerazzurra con una fotonotizia pubblicata sulla propria pagina Instagram. Di fatto, un anno in piu' rispetto all'accordo in essere per il centrocampista colombiano nato a Puerto Boyaca', il 30 giugno del 1986. Arrivato all'Inter nel gennaio 2012, con il Porto aveva vinto campionato portoghese ed Europa League nella stagione 2010-2011. Fredy Guarin in maglia nerazzurra ha totalizzato 82 presenze e 14 reti. A gennaio rischiò di lasciare Milano per la Torino bianconera, ma i tifosi nerazzurri si ribellarono allo scambio con Irko Vucinic e tutto andò all'aria.

Ha il numero 13, quello che sente suo da sempre ('Quando e' stato possibile, l'ho sempre scelto, fin dai giorni in cui sono stato convocato in nazionale Under 17'), un futuro in nerazzurro e un Mondiale da onorare con la Colombia. A lui - si legge nella nota sul sito nerazzurro - "l'abbraccio della famiglia dell'Inter".

Tags:
guarin
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.