A- A+
Sport
Guidolin è "amareggiato. La mia peggiore stagione"

"Sono molto amareggiato perche' questa e' la mia peggior stagione in generale. Ho avuto la fortuna di aver fatto sempre meglio e di non aver mai sbagliato un campionato per cui questa situazione mi amareggia profondamente". Il tecnico dell'Udinese, Francesco Guidolin, non nasconde che sta per finire una stagione davvero no.

E preferisce rimandare il discorso sul suo futuro, restando ancorato al presente e alla prossima sfida con il Livorno, in programma domenica. "Non ho intenzione di affrontare questo argomento, ma ringrazio il presidente per l'ennesimo attestato di fiducia che ho ricevuto inn queste ore. Il presente dice che veniamo da una brutta prestazione e dobbiamo cercare il riscatto col Livorno".

"Io sono il responsabile della guida tecnica della squadra - aggiunge Guidolin -, quindi sono il primo a fare autocritica. Vedo i ragazzi lavorare sempre bene e vedo intensita' in allenamento. Mi aspettavo una risposta a Torino, ma evidentemente non ho trovato il modo di esortare la squadra".

Come si stimola la squadra e' presto detto: "Bisogna capire che il campionato non e' finito e che rimangono due partite in casa per cercare di regalare qualche soddisfazione ai nostri tifosi. Io vedo una squadra in salute, ma sull'aspetto mentale c'e' da lavorare per poter giocare una partita di alto livello". Il tecnico spiega: "Non credo di essere cambiato rispetto a undici mesi fa quando eravamo in piena rincorsa ai primi posti, pero' adesso non riusciamo a ottenere risultati e non diamo soddisfazione ne' a noi stessi, ne' alla societa', ne' ai tifosi. E penso che i ragazzi siano con me. Non mi sono mai posto il problema".

Tags:
guidolinudinese
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.