A- A+
Sport
Hamilton-Mercedes, trattativa rinnovo non iniziata. Bottas pole. Ferrari flop
LEWIS HAMILTON (foto Lapresse)

F.1: GP AUSTRIA. LECLERC "DIFFICILE FARE MIRACOLI, ORA LAVORIAMO"

"Purtroppo questi sono i risultati ma ora bisogna lavorare e costruire una macchina migliore per il futuro. I punti saranno in palio domani, difficile fare miracoli ma proveremo a fare il miglior risultato". Cosi' Charles LECLERC al termine della qualifica del Gran Premio d'Austria conclusa con il settimo tempo. "Non dobbiamo demoralizzarci adesso, non siamo dove volevamo trovarci ma dobbiamo continuare a lavorare in gruppo per trovare piccoli dettagli che ci possano migliorare - ha aggiunto il monegasco della Ferrari ai microfoni di Sky Sport F1 -. La chance per tornare piu' in alto c'e', per lottare con le Mercedes no, ma daremo tutto come piloti e come squadra per provare ad andare un po' piu' su".

F1: HAMILTON, 'BANDIERA GIALLA NON MI HA CONDIZIONATO, BRAVO BOTTAS'

"Bravo Bottas ha fatto un ottimo lavoro, è una partenza ideale della stagione per noi. Anno dopo anno stiamo dimostrando di essere il miglior team, i ragazzi lavorano duro e non sono mai troppo cocciuti nell'ammettere quando sbagliano. Siamo tutti uniti ed è per questo che siamo sempre i migliori". Così Lewis HAMILTON dopo le qualifiche del Gp d'Austria, dove ha realizzato il secondo tempo a soli 12 millesimi dal compagno di squadra alla Mercedes Valtteri Bottas. "La bandiera gialla non mi ha confuso, non sapevo dove fosse la macchina che era uscita. Ho visto che Valtteri era lontano e non mi ha condizionato", aggiunge il 6 volte campione del mondo.

F.1: Gp Austria, Bottas in pole precede Hamilton, Leclerc settimo

La Mercedes riparte da dove aveva finito lo scorso campionato: dominando. Dopo le qualifiche del Gp d'Austria la griglia di partenza vede in pole position il finlandese Valtteri Bottas col tempo di 1'02"939 (nuovo record della pista) che partira' in prima fila davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton giunto a soli 12 millesimi. In seconda fila Max Verstappen, terzo posto a 538 millesimi, davanti a Lando Norris, quarto. Quinto classificato Alexander Albon davanti a Sergio Perez e alla Ferrari di Charles Leclerc, che partira' in settima posizione. Chiudono la top-10 il prossimo ferrarista Carlos Sainz, Lance Stroll e Daniel Ricciardo. Undicesima in griglia l'altra Ferrari di Sebastian Vettel. Seguono Pierre Gasly, Daniil Kvyat, Esteban Ocon e Romain Grosjean. Chiudono la griglia in ordine Kevin Magnussen, George Russell, Antonio Giovinazzi, Kimi Raikkonen e Nicholas Latifi.

Lewis Hamilton e la Mercedes: trattativa rinnovo non iniziata

"I media continuano a scrivere del mio contratto e delle mie richieste ma io non ho ancora parlato con Toto'", scrive Lewis Hamilton in una storia sul suo profilo Instagram in merito al suo futuro e alle trattative con la Mercedes per il rinnovo del contratto con cui dovra' discutere con Toto Wolff, direttore esecutivo della squadra tedesca.

Il sei volte campione del mondo di Formula 1 (quest'anno andrà a caccia dei 7 titoli iridati di Michael Schumacher)  aggiunge: "Nessuna richiesta, la trattativa non e' ancora cominciata".

Il post di Lewis Hamilton arriva dopo le indiscrezioni del "Mail", che aveva scritto di una richiesta del pilota inglesi di unn ingaggio da 40 a circa 45 milioni di euro a stagione.

Il fuoriclasse della Mercedes lancia un appello ai giornalisti: "Per favore basta scrivere falsità"

Loading...
Commenti
    Tags:
    hamilton mercedeslewis hamiltonlewis hamilton mercedes
    Loading...
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo

    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi

    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.