A- A+
Sport
F1, si riparte dalla Cina: in quota la tripletta di Hamilton

La Cina ospiterà il quarto appuntamento del Mondiale 2014 di Formula 1. Sul circuito di Shanghai la Mercedes vuole proseguire la corsa al titolo iridato e i suoi piloti restano gli uomini da battere.  Nico Rosberg guida la classifica con 60 punti, tallonato dal compagno di squadra Lewis Hamilton che lo segue a 51. 
A dispetto della graduatoria, il favorito del bookie bwin per il successo a Shangai è ancora Lewis Hamilton, offerto sia per la qualifica sia per la terza vittoria consecutiva a 1.70. Nico Rosberg cerca “vendetta” dopo il secondo posto del Bahrain; la sua seconda pole vale 2.75 e il gradino più alto del podio 2.50.

Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo su Red Bull cercheranno di arginare il dominio Mercedes. Sul circuito cinese il pilota tedesco ha vinto nel 2009 il suo primo GP con la scuderia austro-inglese. Oggi bissare quell’impresa appare più complicato: la vittoria è un obiettivo che schizza a 20.00 e la pole position scende a 15.00. Le quote non sorridono troppo neppure al giovane Ricciardo, a 20.00 per la pole e a 30.00 per il trionfo domenicale.
La Ferrari è in affanno e il nuovo Team Principal Marco Mattiacci avrà tanto lavoro da fare per raddrizzare l’annata della scuderia del cavallino. E sembrano un lontano ricordo le due vittorie a Shanghai per Fernando Alonso, una ottenuta l’anno scorso proprio sulla rossa. Oggi il trionfo e la pole position dello spagnolo valgono 50.00. Non se la passa meglio il compagno di squadra Kimi Raikkonen; in lavagna bwin, il giro più veloce del finlandese vola a 75.00, il trionfo a Shangai scende a 50.00. 

In casa Williams Felipe Massa e Valtteri Bottas viaggiano con le medesime quote: qualifiche e successo made in China a 50.00. Più staccati gli altri piloti, Jenson Button e Kevin Magnussen: per loro il gradino più alto del podio vale rispettivamente, 75.00 e 100.00.
 

Tags:
hamiltonrosbergmercedesferrarialonsoraikkonenvettelred bull
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.