A- A+
Sport
Hamsik: "Se il Napoli vince lo scudetto mi taglio la cresta"

"Il Napoli e' un club che deve volare alto: la Champions ci manca, sicuramente ci dobbiamo puntare. Vincere lo scudetto? Sarebbe una festa. Se vinciamo il titolo mi taglio la cresta? Quello subito, senza dubbio". Cosi', ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il centrocampista degli azzurri Marek Hamsik. "La Juventus? Ha perso tre campioni ma negli ultimi anni ha dimostrato la sua forza: fara' di tutto per vincere il quinto scudetto consecutivo. Il mio futuro? Sto molto bene a Napoli, finche' saro' contento restero' qui: non penso troppo a lungo termine, al momento sono concentrato solo sulla stagione alle porte, che e' importante. La Roma? Penso che ci saranno 6, 7 squadre forti: il Napoli se la puo' giocare contro tutte, dobbiamo darci dentro e avere piu' continuita'", ha aggiunto il capitano del Napoli.

"La questione Gabbiadini e' poi rientrata? Sono cose che riguardano i singoli - dice Hamsik - ma non si notano e no si sentono in campo: siamo concentrati sul lavoro. Sogni? Sono tanti i sogni: voglio fare bene con questa maglia, dare il massimo e dopo si vedra'. Io piu' rifinitore o uomo gol? Speriamo tutti e due. Il nostro e' l'attacco piu' forte, con la media di 100 gol a stagione. Perche' ho scelto la maglia 17? Nella mia data di nascita c'e' sempre il numero 7, il 7 era occupato e ho preso il 17".

Quanto al ruolo in campo, "il trequartista lo posso fare, mi viene piu' facile giocare dietro due punte che dietro una punta. Se preferisco il 4-3-3 o 4-3-2-1? Mi ritengo piu' una mezzala, anche trequartista, ma al momento lo sta facendo Insigne molto bene e sono contento di questo", ha detto ancora il giocatore slovacco. "Il mister sta lavorando tantissimo con la difesa: si sta occupando della fase difensiva tutti i giorni. Dobbiamo migliorare, non dipende solo dai difensori ma da tutta la squadra", ha spiegato Hamsik.

"L'infortunio? L'ho smaltito. L'amichevole di domani sera in Portogallo? Sono pronto: non vedo l'ora di scendere in campo. Ci aspetta una bella partita: il Porto e' una delle squadre piu' forti in Europa. Noi siamo nel pieno della preparazione ma vogliamo fare bene", ha concluso il capitano del Napoli.

Tags:
hamsiknapoliscudettocresta
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.